SAS venerdì ha cancellato oltre il 70% dei voli

il

E’ sempre pesante la situazione nell’operativo della SAS Scandinavian Airlines. i piloti tengono duro e continuano a cancella re ad oltranza i voli previsti e operati con piloti scandinavi.

Solo nella giornata di venerdì oltre il 70% dei voli è stato soppresso, i rimanenti sono stati operati, perchè la maggior parte dei voli con aerei nella fascia fino a 120 posti sono in mano a compagnie partner come SAS Link, SAS Connect, SAS Ireland, Cityjet, Nordica. Le quali continuano a volare regolarmente su un operativo di emergenza che cerca di collegare le città vitali e con revenue alta del network SAS.

Anche ieri il numero di voli è stato molto elevato, i valori sono più o meno gli stessi. I piloti SAS in sciopero hanno accettato di operare solamente una serie di voli turistici per riportare i clienti in Scandinavia e non trasportandoli verso i luoghi di vacanza, difatto metà dell’operativo era senza passeggeri e a totale carico del vettori. I costi di questo sono ingenti e variano dai 10 ai 13 milioni di $ al giorno.

In Italia ad esempio vola su Bologna, Milano, Roma, Napoli. le altre destinazioni sono state temporaneamente soppresse.

Nella foto un aereo della compagnia aerea estone Nordica, la quale vola da Stoccolma di solito sulle rotte per SAS. Ieri ha operato un volo da Stoccolma.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.