B777 ex Alitalia: anche EI-DBM va a EuroAtlantic


Metà dei B777-243ER ex Alitalia e’ in mano alla Celestial, il lessor proprietario degli aerei più giovani operati in passato dal vettore italiano hanno trovato ora casa in Portogallo.
La compagnia portoghese EuroAtlantic Airways per il suo mix-mode di attività che consistono in voli per proprio conto, charter e ACMI ha ricevuto anche il secondo aereo.

Infatti dopo EI-DDH, in parole povere lo SkyTeam ha ricevuto anche l’esemplare EI-DBM. Si tratta esattamente dei più giovani avuti da Alitalia, il numero 10 e il numero 9 nella sequenza delle consegne.

Ultimamente con Alitalia SAI erano stati utilizzati per operazioni preighter , ma senza la rimozione degli interni.

Gli aerei , insieme a EI-DBK e EI-DBL erano in storage a Roswell.

Nella foto di repertorio c’è’ proprio EI-DBM.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.