ITA Airways : quale sarà il brake assy del volo AZ630 Roma – Miami?


A qualche giorno dall’accaduto che ha coinvolto l’A330-202 EI-EJL che operava la AZ630 da Roma Fiumicino a Miami, dove al decollo ha perduto alcuni componenti di un brake assy installato su uno dei due carrelli principali.

Il fatto e’ stato riportato anche da The AvHerald al link:

emerge che durante una verifica alla pista di volo, la 16R/34L sono stati trovati pare un cilindro o pistoncino del brake assy oltre ad altri detriti.

Nella descrizione sul fatto emerge che il ceppo freno sembra sia stato trovato “fractured” cioè con fratture.

L’aeromobile e’ ancora attualmente fermo, presumibile sia in corso un indagine tecnica tendente a conoscere vari aspetti sull’accaduto e sopratutto sul componente installato.

Da una ricerca effettuata si desume che gli Airbus 330/340 installano diversi part number di brake assy realizzati da due costruttori: Goodrich / Safran e Honeywell. La lista parti per i velivoli in argomento lì da intercambiabili, quindi possono essere a bordo contemporaneamente sulla stessa gamba carrello diversi part number e dei due costruttori, purché quelli ammessi.

Immagine da: https://rotablerepairs.com/tag/a330-brake-unit/

Non e’ noto quale sia il costruttore del brake assy al quale e’ accaduto l’inconveniente tecnico.

Qualora si trattasse di una perdita di componenti interni del brake assy , come indicato dalla fonte, un pistoncino o cilindro e per giunta a causa di una frattura strutturale la problematica assumerebbe un contesto alquanto importante. Un indagine tecnica dovrà far emergere cosa e’ accaduto all’assieme principale (il brake assy) per aver perduto i componenti dello stesso in argomento e tutte le altre cause/concause.

Il brake assy o ceppo freno o sistema di frenatura, e’ un componente che funziona mediante il sistema idraulico del velivolo. L’olio idraulico, un liquido da gestire correttamente in quanto in quest’area le alte temperature e il contatto con questo liquido può causare la nascita di fiamme. Il tutto in caso di perdita dello stesso. Il sistema a pistoncini quando azionati comprime i brake pads sui dischi e l’azione di frenatura si attua.

La pressione di funzionamento del circuito idraulico e’ di 3000psi, 2500psi con la RAT.

L’impianto frenante “normal brakes” e’ sull’impianto green. Come e’ noto i sistemi idraulici sull’A330 sono indicati per colori “green”, “yellow” e “Blue”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.