Wizz Air aggiunge un quinto aereo a Vienna

il

Robert Carey – CEO Wizz Air Hungary doveva essere a Roma mercoledì scorso, poi a Vienna il giorno successivo. Nella capitale austriaca ha annunciato il passaggio da 4 a 5 aerei in servizio nella base. A Roma ha rimandato.

Il nuovo A321neo per la base di Vienna arriverà da dicembre e permetterà di aprire tre rotte, di cui due già conosciute , cioè la Riyadh e Jeddah. La nuova rotta non conosciuta e’ il settimanale su Madeira dal 3 dicembre 2023. Già annunciata in precedenza invece anche la Dammam, terza destinazione in Arabia Saudita.

Il comunicato stampa di Wizz Air

Tre nuove rotte a partire da dicembre 2022 e aumenti di frequenza sulle rotte esistenti

Wizz Air, la compagnia aerea in più rapida crescita in Europa, annuncia oggi lo stazionamento di un quinto aeromobile nella sua base di Vienna e i suoi piani di crescita per il mercato austriaco. Il nuovo Airbus A321neo entrerà a far parte della flotta a Vienna da dicembre 2022 e consentirà il lancio di 3 nuove rotte verso Madeira, Riyadh e Jeddah.

Wizz Air offre attualmente ai suoi passeggeri una rete di oltre 1000 rotte verso più di 190 destinazioni in 52 paesi. Dalla sua base a Vienna, Wizz Air offre attualmente 37 rotte verso 24 paesi, comprese le famose destinazioni di Reykjavik, Zante e Roma. Con l’annuncio odierno dell’aggiunta di Madeira (Portogallo), Riyadh e Jeddah (Arabia Saudita) all’orario dei voli, in futuro saranno servite dall’Austria 40 rotte in 25 paesi. Da dicembre 2022 la nuova destinazione sarà servita da Vienna. La destinazione da sogno portoghese può essere prenotata a partire da ora su http://www.wizzair.com.

Alla conferenza stampa a Vienna, Robert Carey, Presidente di Wizz Air, ha dichiarato: “Siamo molto lieti di annunciare l’aggiunta di un quinto aeromobile alla nostra base di Vienna oggi. Dopo una forte estate di viaggio, continueremo a offrire ai nostri passeggeri un prezzo accessibile viaggi verso destinazioni uniche questo autunno con molte nuove rotte, come Madeira, Riyah e Jeddah. Stiamo espandendo continuamente la nostra rete di rotte in futuro e continueremo a crescere a Vienna”.

Julian Jäger, membro del consiglio di amministrazione di Flughafen Wien AG, ha sottolineato: “L’ampliamento della base Wizz Air a Vienna è un segnale forte per l’ubicazione dell’aeroporto e offrirà ai passeggeri una scelta ancora più ampia di destinazioni in futuro. La forte stagione estiva ha dimostrato che lo sviluppo all’aeroporto di Vienna è molto positivo. Insieme a Wizz Air, vogliamo portare questo slancio nell’autunno e nell’inverno”.

Wizz Air persegue un’ambiziosa strategia di sostenibilità e gestisce una flotta molto giovane con aeromobili moderni e all’avanguardia. Insieme all’aereo annunciato oggi, Wizz Air ha cinque aeromobili Airbus A321neo con base a Vienna. L’A321neo produce il 50% in meno di emissioni di ossido di azoto e ha quasi il 50% in meno di inquinamento acustico rispetto ai modelli precedenti. Inoltre, c’è un risparmio di carburante fino al 20%. Inoltre, Wizz Air ha le emissioni di anidride carbonica per passeggero-chilometro più basse di qualsiasi compagnia aerea in Europa e si è impegnata a ridurre le emissioni di un ulteriore 25% entro il 2030 rispetto ai livelli del 2019.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.