Delta aggiorna i suoi progressi annuali sulla diversità in “Closing the Gap”

il

Delta Air Lines ha aumentato la rappresentanza di donne, talenti di colore e altri gruppi razziali ed etnici sottorappresentati in ruoli all’interno dell’azienda, secondo il suo secondo rapporto annuale Close the Gap, un passo fondamentale per adempiere al suo impegno a far crescere la diversità nella sua leadership.

Il rapporto tiene traccia del divario tra la diversità dei talenti in prima linea e la leadership all’interno dell’azienda. Con la produzione di questo rapporto, Delta si ritiene responsabile degli impegni assunti nel 2020 per accelerare la chiusura dei divari di rappresentanza della diversità tra la prima linea e la leadership nelle tre aree più sottorappresentate.

“I nostri sforzi concentrati stanno costruendo una solida pipeline mentre lavoriamo verso i nostri obiettivi a lungo termine”, ha affermato Keyra Lynn Johnson, V.P. di Delta e Chief Diversity, Equity and Inclusion Officer. “I passi deliberati che abbiamo intrapreso, come l’introduzione di un approccio di assunzione incentrato sulle competenze, il rafforzamento dell’importanza di diversi pannelli di assunzione e la creazione di opportunità di apprendistato, sono componenti che continuano a fornire risultati. Sappiamo che il percorso verso un’attività più equa è un viaggio, ma anni dopo, questi risultati ci mostrano che ci stiamo muovendo nella giusta direzione”.

I progressi di Delta in Close the Gap nell’ultimo anno sono il risultato di uno sforzo concertato in tutta l’azienda per garantire che il team dirigenziale senior rifletta maggiormente la diversità della sua forza lavoro in prima linea:

Nel secondo trimestre del 2022, circa il 27% dei dipendenti con salario orario si identifica come nero, il 22% come un altro gruppo razziale ed etnico sottorappresentato e il 42% come donne.
Dai dipendenti orari in prima linea ai ruoli dirigenziali, abbiamo generalmente assistito a un aumento della rappresentanza dal secondo trimestre del 2021 al secondo trimestre del 2022. Questa forte pipeline di talenti ci aiuterà a raggiungere i nostri obiettivi di talento negli anni futuri e continuerà a colmare le lacune nella diversità nell’alta dirigenza.
Abbiamo assistito alla maggiore accelerazione nella categoria di vicepresidente e oltre per i talenti femminili, passando dal 29% al 34% dal primo trimestre del 2022 al secondo trimestre del 2022. L’aumento è stato in gran parte alimentato dalla pipeline di talenti a livello di amministratore delegato, che ha visto un diminuzione dal 31% al 30%. Tuttavia, rimane una forte pipeline che supporterà il raggiungimento degli obiettivi Close the Gap.
Sia per i dipendenti neri che per altri gruppi razziali ed etnici sottorappresentati, la nostra istantanea di metà anno, dal secondo trimestre del 2021 al secondo trimestre del 2022, mostra diminuzioni ai livelli senior:
Per i talenti neri abbiamo visto una diminuzione a livello di amministratore delegato dal 7% al 6%; a livello di vicepresidente è passato dal 7% al 5%.
Per altri talenti razziali ed etnici sottorappresentati, il livello di amministratore delegato è diminuito dal 18% al 16% e a livello di vicepresidente è diminuito dal 16% al 15%.
Delta ha iniziato a concentrarsi più intensamente sul monitoraggio dei divari di equità nel 2020, con l’obiettivo di ottenere una più forte rappresentanza della diversità a ogni livello dell’organizzazione.

Il rapporto mostra i progressi nelle assunzioni che Delta ha compiuto tra i dipendenti neri, le donne e altri gruppi razziali ed etnici sottorappresentati. Sottolinea inoltre che c’è ancora molto lavoro da fare e l’azienda continuerà a essere trasparente sui suoi progressi.

“Mentre abbiamo ampliato la nostra diversificata pipeline di talenti nell’ultimo anno, sappiamo che le nostre opportunità di diversità, equità e inclusione rimangono ai livelli più alti della nostra azienda”, ha affermato Johnson. “Fornire percorsi di carriera interni ed esterni a ruoli dirigenziali senior è la cosa più importante. Stiamo rafforzando le nostre strategie, partnership e azioni in quest’area per colmare queste lacune”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.