Wizz Air : recupera un A320 bloccato in Ucraina. E’ volato ieri a Katowice


Allo scoccare del conflitto ucraino – russo il 24 febbraio scorso la Wizz Air aveva alcune basi in Ucraina e 4 aerei (3 a Kiev e 1 a Leopoli) erano rimasti bloccati insieme agli equipaggi.
Ieri per l’unico A320-232 rimasto a Leopoli e’ stato possibile il trasferimento sicuro in volo verso Katowice. E’ stato un volo breve per l’aeromobile con la matricola HA-LWS. Ma almeno ora e’ in salvo. Il trasferimento e’ stato senza numero di volo o codice della compagnia aerea , bensì come codice di chiamata ha usato le marche.

Per sicurezza il volo e’ stato fatto con l’ADSB spento fino a che non e’ entrato nello spazio aereo polacco e alla quota di FL100.


Non e’ noto se l’aereo per causa dei bombardamenti ha subito piccoli danni. Il fatto che sia stato trasferito a Katowice e’ perché di quell’aeroporto e’ sede di una società di manutenzione.
L’ultimo volo fu un Leopoli-Memmingen-Leopoli e’ atterro’ alle 22:11 della sera precedente l’inizio del conflitto. A seguire Wizz Air fu aspramente criticata per il fatto che visti i sentori dell’inizio dell’invasione russa , la quale non avesse trasferito al sicuro equipaggi e aerei.
Il personale nel breve riuscì a riguadagnare la possibilità di ritornare in Occidente, in particolare chi non era ucraino. Diversamente i 4 aerei rimasero tra Leopoli e Zhulyany e Boryspol. Non si conosce la situazione tecnica degli altri tre aerei.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.