United Airlines registra un utile netto del terzo trimestre 2022 di 942 milioni di dollari

il

United Airlines (UAL) ha registrato i risultati finanziari del terzo trimestre 2022, superando le aspettative sui ricavi operativi, sui costi unitari e sul margine operativo rettificato¹. Di conseguenza, la società ha ottenuto una crescita dei ricavi operativi del 13,2% rispetto al terzo trimestre 2019, con un miglioramento del TRASM del 25,5% nel trimestre rispetto al 2019, mentre CASM-ex1 (costo per miglio posto disponibile) è stato migliore del previsto, risultando in 11,3 % margine di operatività; Margine operativo dell’11,5% su base rettificata1.

Guardando al futuro fino alla fine dell’anno, la compagnia aerea prevede che le forti tendenze di ripresa del COVID continueranno a superare le pressioni recessive nel contesto macroeconomico. La compagnia aerea ora prevede che il margine operativo rettificato per il quarto trimestre sarà per la prima volta superiore al 2019. La società rimane fiduciosa anche nell’obiettivo del margine ante imposte rettificato di United Next per il 2023 di circa il 9%.

L’azienda ritiene che ci siano tre tendenze durevoli per la domanda di viaggi aerei che stanno più che compensando completamente qualsiasi vento contrario economico: il trasporto aereo è ancora nella fase di ripresa dal COVID, il lavoro ibrido offre ai clienti la libertà e la flessibilità di viaggiare per piacere più spesso e l’offerta esterna le sfide limiteranno l’offerta del settore negli anni a venire.

United ha realizzato una delle migliori prestazioni operative del terzo trimestre di qualsiasi terzo trimestre nella storia dell’azienda, al di fuori del 2020. Inoltre, l’azienda ha salvato oltre 135.000 connessioni di clienti con il suo strumento leader del settore, ConnectionSaver.

“Sono grato ai dipendenti di United che hanno offerto prestazioni incredibili in questo trimestre prendendosi cura dei nostri clienti e producendo, secondo la maggior parte dei parametri, il miglior trimestre operativo della nostra storia”, ha affermato Scott Kirby, CEO di United Airlines. “Nonostante le crescenti preoccupazioni per un rallentamento economico, le tendenze in corso di ripresa del COVID allo United continuano a prevalere e rimaniamo ottimisti sul fatto che continueremo a fornire solidi risultati finanziari nel quarto trimestre, 2023 e oltre”.

Risultati finanziari del terzo trimestre

Un utile netto del terzo trimestre 2022 riportato di 942 milioni di dollari, un utile netto rettificato1 di 927 milioni di dollari.
La capacità del terzo trimestre 2022 è diminuita del 9,8% rispetto al terzo trimestre 2019.
Il fatturato operativo totale del terzo trimestre 2022 è stato di 12,9 miliardi di dollari, in aumento del 13,2% rispetto al terzo trimestre 2019.
Il TRASM del terzo trimestre 2022 ha registrato un aumento del 25,5% rispetto al terzo trimestre 2019.
Il CASM del terzo trimestre 2022 è aumentato del 27,8% e il CASM-ex1 del 14,5% rispetto al terzo trimestre 2019.
Margine operativo del terzo trimestre 2022 riportato dell’11,3%, margine operativo rettificato1 dell’11,5%.
Margine ante imposte riportato per il terzo trimestre 2022 del 9,0%, margine ante imposte rettificato1 dell’8,9%.
Il prezzo del carburante riportato nel terzo trimestre 2022 è di $ 3,81 per gallone.
Nel terzo trimestre 2022 sono stati segnalati pagamenti di debiti a lungo termine, leasing finanziari e altre passività finanziarie per $ 810 milioni.
Secondo quanto riportato nel terzo trimestre 2022, la liquidità disponibile2 è stata di 20,4 miliardi di dollari.
Punti salienti chiave

Raggiunto il miglior tasso di arrivo puntuale per qualsiasi terzo trimestre della storia (fuori dal 2020).
Annunciato uno storico accordo commerciale con Emirates che migliorerà la rete di ciascuna compagnia aerea e consentirà ai clienti di accedere più facilmente a centinaia di destinazioni in tutto il mondo. Ha anche annunciato un nuovo volo diretto tra Newark/New York e Dubai a partire da marzo 2023, soggetto all’approvazione del governo.
Presentato un nuovissimo United ClubSM nel Terminal 3 dell’aeroporto internazionale di Phoenix Sky Harbor.
Annunciato un investimento di 15 milioni di dollari in Eve Air Mobility e un contratto di acquisto condizionale per 200 velivoli elettrici a quattro posti più 200 opzioni, prevedendo le prime consegne già nel 2026.
Lanciata United for Business Blueprint™, una nuova piattaforma che consentirà ai clienti aziendali di personalizzare completamente i contratti del proprio programma di viaggio d’affari con United.
Aggiunti più di 120 voli per i fan del football universitario per vedere la loro squadra in trasferta.
Ha iniziato a offrire ai clienti idonei di T-Mobile Wi-Fi e streaming in volo gratuiti, ove disponibili, su voli nazionali e internazionali a corto raggio selezionati.
Esperienza del cliente e prestazioni operative

Ha ottenuto un miglioramento di quasi 5 punti nella soddisfazione dei clienti misurata dal Net Promoter Score nel secondo trimestre del 2022.
Quasi 39 milioni di clienti hanno viaggiato con United nel trimestre, il 90% del volume dello stesso trimestre nel 2019.
Tra i principali vettori, United è stato l’unico vettore a sovraperformare il terzo trimestre del 2019 in termini di prestazioni di partenza e arrivo puntuali.
Le cancellazioni controllabili sono diminuite del 95% a settembre, rispetto a gennaio. Le cancellazioni controllabili sono misurate come cancellazioni che hanno il controllo della compagnia aerea, come la manutenzione.
Raggiunto il terzo miglior fattore di completamento per il mese di settembre con un tasso di completamento del 99%. Questo nonostante gli impatti dell’uragano Ian.

Rete

Annunciato un accordo commerciale congiunto con Air Canada per il mercato transfrontaliero Canada-USA, sulla base dell’alleanza di lunga data delle compagnie, che offrirà più opzioni di volo e migliori orari dei voli ai clienti che viaggiano tra i due paesi.
Annunciati nuovi voli diretti tra l’aeroporto di Washington Dulles e Città del Capo a partire dal 17 novembre 2022, soggetti all’approvazione del governo, diventando la prima compagnia aerea a fornire un servizio di andata e ritorno non-stop dalla capitale degli Stati Uniti al Sud Africa.
Reintrodotte cinque rotte internazionali per la prima volta dall’inizio della pandemia: da Chicago a Edimburgo, in Scozia; Da San Francisco a Tokyo-Haneda, Giappone; e Guam a Fukuoka, Osaka, e Nagoya, in Giappone.
Ambientale, sociale e di governance (ESG)

Ha ospitato 600 ragazze e giovani donne in 22 eventi nell’ambito del Girls in Aviation Day, dove i partecipanti hanno avuto uno sguardo dietro le quinte delle carriere nell’aviazione.
Lanciato “Game Recognize Game”, in collaborazione con il PGA Tour e ospitato da Roger Steele, una serie di video che presenta studenti-atleti e allenatori di programmi di golf in quattro Historically Black Colleges and Universities (HBCU) che discutono dell’impatto positivo del viaggio dello United programma di sovvenzioni.
Riconosciuto nella categoria ESG per gli annuali Airline Strategy Awards di Flight Global.
Ha ottenuto un punteggio massimo del 100% nel 2022 Disability Equality Index (DEI) per il settimo anno consecutivo ed è stato riconosciuto come “Best Place to Work” per l’inclusione della disabilità.
Ha collaborato con il Los Angeles Memorial Coliseum e la University of Southern California (USC) per lanciare il programma di sovvenzioni per le piccole imprese dei veterani della United Airlines – LA Memorial Coliseum, che assegnerà $ 100.000 alle piccole imprese di proprietà di veterani nel quarto trimestre.
Ha ospitato più di 100 eventi di volontariato per il 2° settembre annuale di servizio di United con oltre 1.600 dipendenti United che hanno offerto 6.500 ore di volontariato.
Ha lanciato una campagna di soccorso per le persone colpite dagli uragani Fiona e Ian con i clienti che hanno donato finora oltre 3 milioni di miglia e $ 36.630 in contributi in contanti per le organizzazioni partecipanti.
Commemorato 85 anni di servizio a Denver facendo del bene nella comunità, tra cui l’accoglienza di studenti dell’Aviation Career Education (ACE) Academy e l’organizzazione di una raccolta di forniture scolastiche per i bambini bisognosi.
Attraverso una combinazione di voli solo merci e voli passeggeri, United ha trasportato quasi 250 milioni di libbre di merci, inclusi circa 20 milioni di libbre di spedizioni mediche, 480.000 libbre di spedizioni legate al COVID e 900 libbre di spedizioni militari.
Veduta

Questo comunicato stampa deve essere letto insieme all’Investor Update della società pubblicato in relazione a questo annuncio sugli utili trimestrali, che fornisce ulteriori informazioni sulle prospettive commerciali della società (incluse alcune indicazioni finanziarie e operative) ed è fornito con il presente comunicato stampa con gli US Securities e Commissione di cambio su un rapporto corrente sul modulo 8-K. L’aggiornamento per gli investitori è disponibile anche su ir.united.com. La direzione discuterà anche di alcuni elementi relativi alle prospettive aziendali durante la teleconferenza sugli utili trimestrali.

Le prospettive commerciali della società sono soggette a rischi e incertezze applicabili a tutte le dichiarazioni previsionali come descritto altrove in questo comunicato stampa. Si prega di consultare la sezione intitolata “Dichiarazione cautelativa relativa alle dichiarazioni previsionali”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.