Pratt & Whitney aiuterà Shenzhen Airlines a crescere con sei aerei A321neo alimentati da GTF

il

Pratt & Whitney ha annunciato oggi che Shenzhen Airlines ha selezionato i motori Pratt & Whitney GTF™ per alimentare la sua flotta inaugurale di sei aeromobili Airbus A321neo, che la compagnia aerea ha acquistato da ICBC Leasing. Shenzhen Airlines ha anche selezionato un contratto di servizio completo EngineWise® per la manutenzione a lungo termine del motore. La compagnia aerea prevede di ricevere il suo primo aereo A321neo con motore GTF entro la fine dell’anno.

“Shenzhen Airlines sta facendo un grande passo avanti aggiungendo l’A321neo più grande e a lungo raggio alla sua flotta”, ha affermato Lori Liu, presidente, Greater China presso Pratt & Whitney. “Con i motori GTF e un accordo EngineWise®, otterranno non solo la massima efficienza del carburante e le più basse emissioni di carbonio disponibili per l’A321neo, ma anche bassi costi operativi e manutenzione più prevedibile”.

Shenzhen Airlines attualmente gestisce 27 aeromobili A320neo con motore GTF ed è una delle 11 compagnie aeree cinesi ad utilizzare motori GTF. La flotta della compagnia aerea comprende anche 41 aeromobili A320ceo con motori V2500® di International Aero Engine.

Da quando sono entrati in servizio nel 2016, i motori GTF hanno risparmiato agli operatori cinesi oltre 500 milioni di litri di carburante e oltre un milione di tonnellate di emissioni di carbonio. Gli aerei con motore GTF in Cina hanno anche trasportato più di 80 milioni di passeggeri su oltre 500.000 voli, accumulando oltre due milioni di ore di volo a motore. Più di 230 aeromobili della famiglia A320neo con motore GTF operano in tutta la Cina.

Il motore Pratt & Whitney GTF™ è l’unico sistema di propulsione a ingranaggi che offre vantaggi di sostenibilità leader del settore e costi operativi affidabili e di livello mondiale. Offre la massima efficienza del carburante e le più basse emissioni di gas serra per la famiglia Airbus A320neo. Gli aeromobili con motore GTF riducono il consumo di carburante e le emissioni di CO2 dal 16% al 20%, le emissioni di NOx fino al 50% e l’impronta acustica fino al 75%.* Certificati per il funzionamento con carburante sostenibile per aviazione (SAF) al 50% e testati con successo su 100% SAF, i motori sono in grado di ridurre ulteriormente le emissioni di carbonio, il che aiuterà l’industria aeronautica a raggiungere il suo obiettivo di zero emissioni nette entro il 2050. La rivoluzionaria architettura della ventola a ingranaggi del motore è la base per tecnologie aeronautiche più sostenibili nei decenni a venire, con avanzamenti come il motore Pratt & Whitney GTF Advantage™ e oltre. Ulteriori informazioni su pwgtf.com.

*Riduzioni rispetto ai velivoli della generazione precedente, in base al profilo acustico di 75 dB e alle normative ICAO CAEP/6 sulle emissioni.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.