VOLOTEA APE NUOVI VOLI DA FIRENZE PER LIONE E MARSIGLIA

il

Da Firenze, dove è stata recentemente annunciata l’apertura di una nuova base
della low-cost, sarà possibile decollare dal 7 di aprile
alla volta di Marsiglia, e dall’8 di aprile per Lione

Con l’annuncio delle nuove rotte salgono a 10 i collegamenti
in partenza dall’Amerigo Vespucci, 6 internazionali e 4 domestici

Volotea, la compagnia aerea low-cost delle piccole e medie città europee, ha annunciato oggi importanti novità che andranno a rafforzare ulteriormente la sua presenza presso la nuova base di Firenze: dal 2023, prenderanno il via due nuovi collegamenti esclusivi alla volta di Marsiglia e Lione. Il volo per la Costa Azzurra, il cui primo volo è in calendario per il 7 di aprile, avrà 2 frequenze settimanali, ogni lunedì e venerdì, mentre dal giorno successivo, ogni martedì e sabato, sarà possibile decollare verso Lione. Le nuove rotte d’oltralpe prevedono un’offerta complessiva di circa 40.000 posti, pari a oltre 250 voli e si affiancano ai collegamenti Volotea già annunciati in partenza dall’Amerigo Vespucci per un totale di 10 destinazioni, 4 in Italia e 6 all’estero. Infine, come anticipato durante la conferenza stampa di annuncio della base fiorentina, Volotea svelerà nelle prossime settimane anche l’undicesima rotta in partenza dallo scalo.

L’annuncio dei nuovi voli rafforza ulteriormente l’asse Toscana – Francia, confermando l’impegno del vettore a livello locale. Non va dimenticato poi che, grazie al suo portfolio di voli, la low-cost si classifica come seconda compagnia all’Amerigo Vespucci di Firenze per numero di mete raggiunte.

“Dopo aver annunciato l’apertura della nostra nuova base a Firenze, siamo felici di confermare l’avvio di 2 nuovi collegamenti che, l’anno prossimo, avvicineranno Firenze e la Francia – ha dichiarato Valeria Rebasti, Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea -. Grazie ai nuovi voli alla volta di Lione e Marsiglia, già disponibili attraverso i nostri classici canali di prenotazione, i passeggeri toscani che stanno programmando un viaggio oltralpe possono già da oggi riservare il proprio posto a bordo della nostra flotta. Allo stesso tempo, siamo fiduciosi che saranno numerosi i turisti francesi che approfitteranno dei nostri comodi collegamenti e delle nostre convenienti tariffe per raggiungere Firenze e visitare le bellezze che hanno contribuito a rendere la Toscana una meta così appealing e rinomata a livello internazionale. Stiamo lavorando sinergicamente con Toscana Aeroporti e, molto presto, annunceremo una nuova rotta in partenza dallo scalo di Firenze.” 

Diventano così 10 le destinazioni collegate da Volotea all’aeroporto di Firenze, 5 in Francia (Bordeaux, Nantes, Tolosa, Lione e Marsiglia), 4 in Italia (Bari, Cagliari, Catania, Palermo) e 1 in Spagna (Bilbao).  

Tutte le rotte Volotea sono disponibili sul sito www.volotea.com e nelle agenzie di viaggio.

VOLOTEA

Volotea è stata fondata nel 2011 da Carlos Muñoz e Lázaro Ros, precedentemente fondatori di Vueling, ed è una delle compagnie aeree indipendenti che sta crescendo più velocemente in Europa. Anno dopo anno, ha visto crescere la sua flotta, le rotte operate e l’offerta di posti in vendita. Dall’avvio delle sue attività, Volotea ha trasportato oltre 45 milioni di passeggeri in Europa.

Volotea ha al momento le proprie basi in 19 capitali europee di medie dimensioni: Asturie, Atene, Bilbao, Bordeaux, Cagliari, Amburgo, Lille (inaugurata ad aprile 2022), Lione (inaugurata nel 2021), Lourdes (inaugurata a luglio 2022), Marsiglia, Nantes, Olbia, Napoli, Palermo, Strasburgo, Tolosa, Venezia, Verona e Firenze (che verrà inaugurata ad aprile 2023). Volotea collega oltre 100 città in 16 Paesi: tra questi anche la Danimarca, collegata con l’Italia da maggio 2022 e l’Algeria connessa con la Francia da dicembre 2021.

La compagnia aerea opera con una flotta di 41 aeromobili nel 2022, rispetto ai 36 dell’estate 2019. In termini di volume, Volotea ha aumentato la sua capacità di posti di quasi il 39% rispetto al 2019, quando la compagnia aerea ha messo in vendita 8 milioni di biglietti, evidenziando la forte domanda latente delle città medie nei mercati europei. La compagnia aerea ha aumentato la propria forza lavoro in tutti i mercati, passando dai più 1.400 dipendenti di giugno 2021 agli oltre 1.600 del 2022 a livello europeo.

Volotea è diventata un vettore full Airbus nel 2021, con il rinnovo di parte della sua flotta con aeromobili del produttore europeo. La compagnia, che aveva previsto di raggiungere questo obiettivo nel 2023, ha anticipato i suoi piani, ottimizzando i costi per i prossimi 2-3 anni e incrementando la sua offerta a livello di network, grazie ad aeromobili con una maggiore capacità di trasporto e con un raggio di volo più lungo.

Dal 2012, Volotea ha realizzato oltre 50 azioni improntate alla sostenibilità, grazie a queste ha ridotto la sua impronta di carbonio per chilometro passeggero di oltre il 41%. Nel 2021, Volotea ha iniziato volontariamente a compensare il 5% delle sue emissioni totali di CO2 nell’atmosfera, fino a raggiungere il 25% della sua impronta di carbonio nel 2025. Nel 2022, la compagnia aerea ha introdotto per la prima volta i carburanti sostenibili per alimentare i propri aeromobili e ha collaborato con i settori manifatturiero e industriale affinché questi carburanti, attualmente di difficile accessibilità, possano essere sviluppati e diffusi nel più breve tempo possibile.

Volotea ha vinto per il secondo anno consecutivo il Premio “Europe’s Leading Low-Fares Airline” ai World Travel Awards 2022, i premi più prestigiosi che riconoscono l’eccellenza nell’industria dei trasporti e del turistico a livello globale.

Per maggiori informazioni: https://www.volotea.com/it/sala-stampa

Volotea Media Relations – Tel: +39 02 33600334
Per maggiori informazioni: https://www.volotea.com/it/sala-stampa/
Claudio Motta
claudio.motta@melismelis.it 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.