The Morrow Hotel, la nuova destinazione lifestyle di Washington D.C., debutta nel cuore di NoMa

il

L’hotel di nuova costruzione si unisce alla Curio Collection by Hilton per portare al NoMa le offerte culinarie dello chef stellato Michelin Nicholas Stefanelli, un design artistico, un vivace spazio bar sul tetto e sofisticate opzioni di ritrovo
L’attesissima destinazione lifestyle di Washington, D.C., The Morrow Hotel, Curio Collection by Hilton, apre ufficialmente le sue porte oggi. L’hotel funge da inquilino di riferimento per il quartiere, portando alloggi progettati ad arte, ristoranti dello chef stellato Michelin Nicholas Stefanelli, quasi 12.000 piedi quadrati di spazi per riunioni ed eventi e un servizio senza pari nel cuore di NoMa, uno dei quartieri in più rapida crescita della città distretti creativi.

Portato alla vita da Trammell Crow Company e MetLife Investment Management, The Morrow offre una delle prime offerte di ospitalità veramente elevate della zona. Questa apertura segna una nuova era per il fiorente 3rd Street District di NoMa, un entusiasmante centro di cultura, delizie culinarie ed esperienze e offerte orientate alla destinazione per residenti e ospiti. Salendo di 12 piani sopra le strade alberate e percorribili del quartiere che vantano negozi e vetrine vivaci, come Red Bear Brewing Co., REI e CycleBar, l’hotel di nuova costruzione diventa un crocevia di socializzazione in un’area energetica della città che è noto per la sua ricca storia industriale e innovazione artistica.

The Morrow Hotel, Curio Collection by Hilton
“Abbiamo deciso, insieme a Trammel Crow Company, di portare una destinazione di stile di vita davvero unica in una parte vibrante e culturalmente importante di Washington D.C. a NoMa”, ha affermato Bill Webster, direttore, Hotel Asset Management, MetLife Investment Management. “Crediamo nel potenziale di crescita di NoMa e The Morrow Hotel diventerà rapidamente parte del tessuto del quartiere, migliorando la sua già ricca cultura attraverso esperienze di ospitalità, servizio e ristorazione senza pari”.

“Quando abbiamo avviato questo progetto, credevamo che The Morrow potesse fungere da luogo di ritrovo centrale perfetto per i quartieri locali di NoMa e Union Market, stabilendo anche nuovi standard per la vita notturna e l’ospitalità in tutto il Distretto di Columbia e siamo così entusiasti di vedere quella visione prendere vita in questo modo”, ha affermato Campbell Smith, amministratore delegato senior, Trammell Crow Company.

“Siamo lieti di dare il benvenuto a The Morrow in Curio Collection by Hilton, un portafoglio globale di hotel e resort esclusivi selezionati per il loro carattere distinto”, ha affermato Jenna Hackett, global brand head, Curio Collection by Hilton. “The Morrow, con i suoi numerosi punti ristoro e il design di fascia alta, è un’aggiunta perfetta alla Curio Collection in uno dei distretti creativi in più rapida crescita di Washington, D.C., e riflette davvero l’impegno del marchio nel fornire esperienze autentiche e curate attraverso offerte locali e servizi elevati.”

Il quartiere NoMa

Si prevede che il quartiere vivace e creativo di NoMa vedrà una crescita sostanziale nei prossimi anni con l’aggiunta della sede locale di TikTok. I 35 blocchi di NoMa includono 14,3 milioni di piedi quadrati di uffici, quasi 8.300 unità abitative, più di 545.000 piedi quadrati di negozi di quartiere e milioni di piedi quadrati di progetti di costruzione in corso, nuove imprese e altro ancora.

Il Morrow Hotel, parte del nuovo sviluppo del 3rd Street District, è idealmente situato all’incrocio tra NoMa, Union Market e H Street, con facile accesso alla metropolitana NoMa-Gallaudet U e alla Union Station. L’hotel funge da punto di ritrovo centrale in questo quartiere energico che incarna lo spirito di un villaggio urbano con un mix dinamico di hotel, residenze, cibo e bevande e destinazioni commerciali lungo strade pedonali fiancheggiate da spazi per riunioni all’aperto. L’architettura dell’hotel risponde alle condizioni urbane con un sito aperto e accessibile che trae energia dalla vita di strada attiva, integrando ospiti e comunità attraverso i suoi spazi interni ed esterni.

“La nostra programmazione è stata sviluppata tenendo presente la profonda storia culturale e artistica di NoMa e siamo orgogliosi di continuare la sua eredità attraverso le nostre offerte moderne e distinte”, ha affermato Paul Puzzanghero, direttore generale di The Morrow. “Abbiamo creato un’esperienza all’interno della proprietà che ispira la scoperta locale attraverso un design audace, cibi e bevande raffinati dal nostro eroe della città natale, lo chef Nicholas Stefanelli, e concetti di intrattenimento”.

Guest Journey

Un’esperienza edificante viene creata all’arrivo con una hall luminosa e ariosa con intime aree salotto circondate da un’illuminazione armonica e musica d’ambiente che cambia con la luce durante il giorno. Il piano terra accoglie ospiti e passanti per riunirsi e scoprire The Morrow Hotel gustando kombucha fatto in casa e succhi di frutta freschi al mattino e champagne e cocktail la sera dal carrello delle bevande della hall.

​​Una brezza frizzante sul tetto, la vegetazione lussureggiante sulla terrazza, un lampo di luce solare nella hall: questi piccoli momenti, uniti a rituali quotidiani come lo yoga all’alba, elisir quotidiani, menù di cuscini curati e servizi elevati per gli animali domestici, consentono una pausa momentanea e radicare gli ospiti in una nuova prospettiva. Al The Morrow Hotel, gli ospiti sono ispirati a usare l’oggi per creare un domani più grande.

Dall’alba al tramonto, The Morrow Hotel offre esperienze dinamiche che guidano senza sforzo gli ospiti da uno spazio all’altro, sia fisicamente che mentalmente. Con la programmazione per la cura di sé, un design elevato e partnership ponderate, anche la transizione è d’oro.

Dining

L’arrivo dell’hotel porta quattro nuove sedi di cibo e bevande dell’Executive Chef stellato Michelin Nicholas Stefanelli. Famoso per i punti caldi D.C. Masseria, Philotimo e Officina, Stefanelli è influenzato dalle sue radici locali in combinazione con il suo patrimonio culinario greco e italiano.

“Come chef e amante dei viaggi, sono davvero ispirato a intraprendere un nuovo viaggio professionale nel mondo degli hotel, con un fantastico gruppo di partner. Volevo realizzare un progetto alberghiero da un po’ di tempo e, dopo i miei primi incontri con il team di The Morrow Hotel, è diventato chiaro che il nostro approccio all’ospitalità e alla creatività era allineato e che avremmo potuto divertirci davvero creando qualcosa per entrambi i locali e visitatori” ha detto Stefanelli, executive chef, The Morrow. “Con Le Clou, Upstairs at The Morrow e presto Vesper, speriamo di aggiungere il nostro tocco a un quartiere già vivace e dinamico”.

Stefanelli conferisce a ogni spazio e menu un’innegabile raffinatezza che riflette la rinomata cultura della ristorazione della capitale, creando menu deliziosi che presentano una raffinata miscela di influenze europee all’interno di spazi raffinati ed eleganti. La cucina degna di una destinazione del Morrow Hotel include:

Le Clou, un ristorante a servizio completo che offre una versione moderna della tradizionale brasserie francese. Mettendo in mostra piatti francesi inventivi attraverso l’obiettivo di Stefanelli, lo spazio presenta un bar avvolgente in marmo, lampadari sorprendenti e finiture dorate, offrendo ai locali e ai visitatori della DC una cucina raffinata al suo meglio.

Lobby Lounge, un elegante luogo di ritrovo in comune che serve spuntini leggeri e cocktail su uno sfondo arioso di colonne di quercia bianca, pavimenti in travertino e lussuosi mobili. Un’estensione di Le Clou, Lobby Lounge offre caffè artigianale, succhi di frutta freschi ed elisir di giorno e cocktail artigianali e un carrello dello champagne di notte.

Vesper, in apertura a febbraio 2023, un cocktail lounge sofisticato e intimo con cocktail artigianali e musica dal vivo in un ambiente esclusivo all’11° piano. Servendo creazioni ispirate di cocktail insieme a grandi antipasti e servizio di caviale, Vesper fa da sfondo a incontri di lavoro intimi, tè pomeridiani e festeggiamenti vivaci dalla sera alla sera.

Al piano superiore del The Morrow, che aprirà a marzo 2023, il bar sul tetto dell’hotel e il fiore all’occhiello dei luoghi esperienziali nel quartiere NoMa offriranno cocktail, vino, pasti leggeri e dj set serali in uno spazio avvolto da un’ampia terrazza all’aperto. Al piano superiore del The Morrow, gli ospiti possono godere di una vista senza ostacoli di alcune delle principali attrazioni della città in un ambiente pulsante di energia.

Design e Accommodations

Il Morrow Hotel si ispira al vivace patrimonio del quartiere NoMa circostante e infonde il suo spirito artistico in tutta la proprietà. Situato nell’ultimo sito di Central Armature Works, un’azienda di produzione e riparazione elettrica di 100 anni, l’hotel è profondamente radicato nella storia di Washington D.C., pur rappresentando una visione decisamente moderna. L’esterno dell’hotel è stato progettato da Shalom Baranes Associates, con la hall e numerosi ristoranti progettati da INC Architecture & Design, e le camere, gli spazi funzionali e un centro fitness progettati da Rottet Studio.

INC Architecture & Design ha creato un’atmosfera che si basa sulle qualità ottimistiche del marchio The Morrow Hotel e sottolinea il contesto storico di Washington D.C. e l’ambientazione locale del NoMa. Il design degli spazi pubblici, tra cui la hall, il ristorante, la cocktail lounge e il bar sul tetto, crea una serie di esperienze differenziate da luminose e ariose a scure e sofisticate richiamando i momenti della giornata dalla mattina alla sera.

The Morrow porta un nuovo capitolo dell’ospitalità a un pubblico che apprezza la grandiosità della storia e le comodità casuali di casa. Inoltre, i piaceri e il benessere derivati da forti connessioni sociali si manifestano tutti in una magica alchimia di idiomi di design moderno e neoclassico che collegano l’hotel alla sua città e al quartiere”, ha affermato Adam Rolston, direttore creativo e amministratore delegato di INC Architecture & Design.

Il Morrow Hotel dispone di 203 camere e suite sofisticate che combinano comfort moderni, eleganza elevata e servizi pensati per un’esperienza curata per gli ospiti. Tavolozze di colori rilassanti si uniscono a dettagli lussuosi come lenzuola italiane e prodotti per il bagno e per il corpo Le Labo per offrire una piacevole tregua.

Riunioni ed eventi

Con 11.400 piedi quadrati di spazio personalizzabile all’infinito e una comoda posizione al nesso di NoMa, Union Market e H Street, The Morrow Hotel è una destinazione ideale per riunioni ed eventi di qualsiasi dimensione. Dotato di una veranda all’aperto di 4.900 piedi quadrati, una sala da ballo di 2.400 piedi quadrati con molteplici opzioni di configurazione, una sala privata di livello e un bar panoramico aperto e una terrazza perfetta per riunioni, affari sociali, cerimonie e qualsiasi altra occasione speciale. Tutte le offerte di cibo e bevande saranno dello chef Stefanelli.

Per ulteriori dettagli e informazioni, visitare http://www.themorrowhotel.com

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.