compagnie aeree · rotte

VOLOTEA RIPRISTINA I COLLEGAMENTI DA CAGLIARI PER NAPOLI, GENOVA E VENEZIA

Campania, Liguria e Veneto sempre più vicine per i passeggeri sardi. 9 le mete raggiungibili con la low cost dallo scalo di Cagliari che a giugno inaugurerà per la prima volta due voli internazionali verso Nantes e Tolosa.

Cagliari, 12 aprile 2017 – Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa, torna alla carica con una raffica di ripartenze da Cagliari.

Da ieri, 11 aprile, è stato infatti ripristinato il collegamento alla volta di Napoli, mentre da oggi è possibile decollare alla volta di Venezia e Genova.

Salgono a 9 quest’anno le destinazioni raggiungibili con Volotea, 7 in Italia (Ancona, Catania, Genova, Napoli, Torino, Venezia e Verona) e, per la prima volta, 2 in Francia (Nantes e Tolosa).

“Crediamo molto nelle potenzialità di Cagliari, una destinazione che ci ha regalato grandi soddisfazioni e dove, durante gli scorsi mesi, abbiamo operato per la prima volta collegamenti con Catania e Torino anche durante il periodo invernale – afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia -. Reduci da una stagione davvero incredibile, abbiamo deciso di rendere ancora più ricco il nostro ventaglio di rotte in partenza dallo scalo, collegandolo non solo con la penisola italiana ma anche con due mete francesi”.

Gabor Pinna, Vice Presidente SOGAER, ha sottolineato: “Siamo estremamente soddisfatti della partnership tra SOGAER e Volotea. La compagnia ha colto la nostra esigenza di crescita in termini di destinazioni direttamente collegate. Siamo certi che la strategia di ampliamento del network, volta a consolidare il mercato nazionale ed espandere quello internazionale (anche grazie alla recente introduzione di Tolosa e Nantes), ci permetterà di sviluppare in maniera importante i volumi di traffico dell’Aeroporto di Cagliari”.

9 le destinazioni raggiungibili quest’anno dallo scalo sardo con la flotta del vettore: al Nord si vola alla volta di Torino, Venezia, Verona e Genova, al Centro verso Ancona e al Sud verso Napoli e Catania. Vere chicche per i passeggeri sardi sono le due nuove rotte francesi di Nantes e Tolosa che permetteranno, da un lato, di raggiungere agevolmente destinazioni di grande fascino e, dall’altro, di amplificare il flusso di turisti incoming desiderosi di passare qualche giorno alla scoperta delle meraviglie sarde.

La crescita di Volotea è stata riconfermata anche a livello internazionale da due importanti risultati: il raggiungimento dei 10 milioni di passeggeri trasportati in Europa, festeggiato a gennaio presso l’aeroporto di Venezia e l’inaugurazione della nuova base a Genova, quarta in Italia e nona in Europa. “Grandi traguardi che confermano il successo della nostra strategia di istituire collegamenti tra destinazioni medie e piccole con tariffe concorrenziali” – conclude Rebasti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...