Turismo

TWIN CITIES per MUSIC LOVER

 

Il Minnesota é il luogo di una miriade ed una varietà di celebrità in campo artistico e musicale. I cittadini dello stato hanno reso omaggio a due celeberrime stelle del firmamento musicale, che hanno fatto della Land of 10,000 Lakes la propria dimora. Forse é già sufficiente citare due grandi personalità per invitarvi e saltare su un volo per arrivare a Minneapolis ed intraprendere un road trip toccando alcune tappe “must” di due artisti famosi.

Bob Dylan – Il nativo di Duluth, Minnesota é stato una figura influente nella musica popolare per almeno un cinquantennio. Dylan, nato Robert Allen Zimmerman, abbandona la University of Minnesota per intraprendere la sua carriera di American folk musician. E’ osannato per le sue liriche delle agitazioni degli anni ’60; il cantautore-menestrello ha venduto oltre 100 milioni di dischi in tutta la sua carriera. Recentemente ha fatto scalpore per aver anche vinto il premio Nobel della Letteratura nel 2016. Ebbene: Dylan ha lasciato un segno nelle Twin Cities con un caleidoscopico murale di cinque piani a Minneapolis, commissionato nel 2015 e che ritrae tre fasi della sua carriera. Lo si ammira a Fifth Street ed Hennepin Avenue South.

Prince – Uno dei musicisti icona di tutti i tempi, nato e cresciuto a Minneapolis. Ci sono tantissimi posti delle Twin Cities ove si può rendere omaggio al musicista scomparso improvvisamente nel 2016. Per chi ama comprare musica si va da The Electric Fetus nell’ Uptown e si curiosa nell’eclettica collezione musicale come né più né meno faceva Prince quando era cliente regolare di questo validissimo negozio che vende CD; 2000 Fourth Ave. S., Minneapolis-. Giusto per citare un altro negozio importante che vende però LP a St. Paul’s: Agharta Records, sempre con un personale d’alto livello ed esperto ma che contrariamente ad Electric Fetus offre esclusivamente vinili. Se si desidera ammirare l’abito arancione che Prince indossò nel suo tour del 1987 “Sign o’ the Times” all’ Hard Rock Cafe, si deve andare al Mall of America. Ovviamente non si deve tralasciare First Avenue locale notturno famoso dal 1970 ed ubicato in un ex deposito di bus Greyhound, dove dava spettacolo regolarmente e girò scene del suo film Purple Rain. Il locale ha sempre ospitato una pletora di concerti di Prince e fu proprio qui che fu registrato nel 1983 l’album live “Purple Rain”; 701 First Ave. N., Minneapolis. Il coronamento di tutte le location di Prince rimane senza ombra di dubbio Paisley Park, sua residenza per lungo tempo ed anche studio di registrazione a Chanhassan, nel sud-ovest cittadino. E’ un complesso un po’ misterioso, ora luogo ove tutti i fan rendono omaggio e lasciano fiori e messaggi al proprio beniamino. I tour offrono uno sguardo approfondito alla misteriosa e quanto più eccentrica vita di Prince, includendo anche la performance hall e gli studi di registrazione privati della residenza, nonché i reperti dei suoi album di successo; 7801 Audubon Rd., Chanhassen, Minnesota. Il Murale di Chanhassen di 12 metri é stato dipinto col colore preferito da Prince, da un artista locale sul muro del Chanhassen Cinema poco dopo la scomparsa dell’artista pop; 570 Market St., Chanhassen, , five-star-cinemas.com. La casa di Kid di “Purple Rain” é sulla Snelling Avenue ove Kid – nel film “Purple Rain” – va a vivere; 3420 Snelling Ave., Minneapolis. In tema d’ascolto musicale se si desidera ascoltare buona musica in un locale intimo si va al Dakota Jazz Club: Prince spesso ci faceva un salto all’improvviso, dando sostegno ai musicisti locali.; 1010 Nicollet Mall, Minneapolis. In alternativa c’é anche 7th Street Entry (la versione in piccolo dell’iconico First Avenue), posto giusto per ascoltare le band musicali giovanili di tendenza.

L’area di Minneapolis/St.Paul/Bloomington è porta d’accesso all’immensa regione della Real America.

INFO: RealAmerica.it – FB RealAmerica-Italia

#RealAmerica #TheRealAmerica #MallofAmerica #Twincities #MinneapoliStPaul

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...