NATALE A FERRAGOSTO: ZOOMARINE SFIDA IL CALDO CON UN EVENTO SPECIALE

 

DAL 14 AL 20 VILLAGGIO DI NATALE, TOMBOLA E TUTTA LA TRADIZIONE DI SANTA CLAUS

Roma, 11 agosto 2017. Babbo Natale, con tanto di slitta, letterine e il classico mercatino di Natale. Una sfida alla torrida estate, per un ferragosto fuori dall’ordinario.

Zoomarine, il primo parco marino italiano situato alle porte di Roma, capovolge la tradizione e porta il Natale a Ferragosto.

Dal 14 al 20 agosto, il Parco ospita un vero e proprio villaggio natalizio, con tanto di mercatino artigianale, stand gastronomici e prodotti tipici, musiche a tema, la posta delle letterine dei desideri, la super tombola e la lotteria dei bambini. Insomma, un Natale in piena regola da festeggiare tra piscine, delfini, animali marini, musica e festa.

“Puntiamo a stupire il nostro pubblico – spiega il dott. Renato Lenzi, amministratore delegato di Zoomarine -. Ci piace l’idea di accogliere i nostri clienti sempre con soluzioni innovative, in grado di incuriosire e stimolare la fantasia, il relax, il divertimento. Zoomarine è un Parco speciale, costruito sulla filosofia delle emozioni educative, ovvero sulla capacità di fare entrare in contatto e in sintonia uomini e animali, nel pieno rispetto della natura e nella consapevolezza della straordinaria energia che delfini e mammiferi marini sanno trasmettere”.

Il 15 agosto, inoltre, tornerà il ColorFest, la coloratissima festa musicale piena di colori esplosi sul pubblico a ritmo di danza. Ed ancora eventi anche domani e domenica.

Anche questo fine settimana il tema del Pool Party sarà Mexican.

Gli animatori coinvolgeranno il pubblico in balli sfrenati, potrete dilettarvi con un divertentissimo karaoke con musiche a tema, degustare piatti tipici e rinfrescarvi con ottima birra messicana presso i nostri stand e cimentarvi al gioco della pignatta.

Zoomarine intanto continua a registrare presenze record, per una estate che si annuncia tra le migliori degli ultimi anni. L’offerta di intrattenimento per il proprio pubblico è notevolmente aumentata. Il Parco ha inaugurato da poco tre nuove attrazioni.

Il “Covo dei Pirati” è il nuovo spettacolare acquapark con una forte tematizzazione Pirati che va ad arricchire l’ampia area piscine del Parco. La nuova area acquatica sorge su una superficie di 900 mq di estensione, ha 7 coloratissimi scivoli con giochi d’acqua e percorsi, sviluppa 150 metri cubi di acqua per il divertimento di adulti e bambini.

“Giochiamo insieme ai Pinnipedi” è un programma di interazione con foche e leoni marini, la più intima opportunità di conoscere da vicino questi splendidi e simpatici protagonisti dell’acqua.

Zoomarine, infatti, ne ospita ben 5 specie, tutte nate in ambiente controllato: 3 specie di leone marino (della California, della Patagonia e del Sud Africa) e 2 specie di foca (grigia e comune).

Questa esclusiva opportunità di interazione si svolge in un’area costituita da 11 grandi vasche, per un totale di più di 3 milioni di metri cubi di acqua salata.

Il programma ha una durata totale di 45 minuti; dopo una breve preparazione, i partecipanti potranno vivere un’emozionante esperienza in acqua con i pinnipedi, accompagnati e guidati dagli addestratori del Parco.

Giochiamo insieme ai Pinnipedi consente a grandi e piccini di immergersi nel mondo di questi fantastici animali e di comprendere l’importanza della salvaguardia degli habitat di queste specie in natura.

Zoomarine, infatti, supporta da diversi anni con varie iniziative il progetto MOm per la salvaguardia della foca monaca, l’unica specie presente nel Mediterraneo ad altissimo rischio di estinzione.

“Volo del Falco” è un’avventura esclusiva a contatto con la natura nella cornice degli splendidi scenari di Zoomarine che offrirà ai visitatori l’opportunità di “volare” sospesi in tutta sicurezza su una serie di cavi da punti strategici del Parco, così da poter provare l’ebrezza del volo.

3 percorsi, per un volo di oltre 500 metri, l’attrazione è tra le zipline più adrenaliniche d’Italia e riconduce al volo degli uccelli per vivere un’esperienza simile a quella che vivono i rapaci nelle picchiate a caccia delle loro prede.

Situato alle porte di Roma, con i suoi 40 ettari di verde, acqua e attrazioni, con una media di 600.000 visitatori l’anno e 60.000 studenti, Zoomarine si conferma come uno dei Parchi divertimento più importanti d’Europa oltre che primo Parco acquatico italiano all’insegna dell’intrattenimento e dell’offerta educativa.

Il Parco ospita, oltre ai delfini, dimostrazioni con leoni marini, foche, uccelli tropicali oltre a specie acquatiche quali pinguini, pellicani e fenicotteri, per un totale di 295 animali di 45 specie diverse.

Prima struttura nel nostro Paese a ricevere il riconoscimento di Giardino Zoologico nel 2009, Zoomarine collabora con 12 Università italiane e straniere in progetti rivolti al benessere e alla tutela degli animali e alla sensibilizzazione del pubblico sul tema della salvaguardia ambientale.

Dolphin Discovery, azienda leader al mondo nel settore dei parchi tematici con mammiferi marini, è il gruppo gestisce 27 parchi tematici nel mondo in 9 Paesi diversi attraverso il coordinamento della struttura globale che ha il suo quartier generale in Messico e che annovera più di venti anni di esperienza grazie ad uno staff internazionale di alto spessore tecnico d’avanguardia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...