Quando la politica rovina tutto! Piacenza vuole avere il suo aeroporto civile

L´altro giorno in Regione Emilia Romagna si e´parlato di aeroporti. Un incontro congiunto della commissione Territorio, ambiente e mobilità, presieduta da Manuela Rontini, e della commissione Politiche economiche, presieduta da Luciana Serri, l’informativa sugli aeroporti regionali da parte degli assessori Raffaele Donini, che ha la delega ai trasporti, e Andrea Corsini, titolare della delega al turismo.

Dopo i dibattiti sugli altri scali, i consiglieri di Piacenza Tommaso Foti (Fdi-An) e Katia Tarasconi (Pd) hanno sottolineat che dallo scorso 1 luglio l´aeroporto di #Piacenza e´ passato dal demanio militare a quello civile.  nel sottolineare che a loro dire lo scalo piacentino e´perfettamente funzionante, hanno voluto rappresentare che lo stesso potrebbe essere un nuovo aeroporto civile da aprire al traffico. Sempre secondo loro ci sarebbe possibilita´ di business perche´a loro dire Bergamo orio e´saturo, poi si potrebbe aprire una sinergia con #Parma. In piu´ e´stato aggiunto che non c´e´ nebbia, che vicino c´e´ Amazon e che imprenditori privati vorrebbero fondare una societa´ di gestione.

Continua quindi la protesta del campanile a volere che ogni citta´ abbia il suo aeroporto, non importa se poi sara´profittevole. La politca ha bisogno di muovere fumo sulle masse per raccattare voti, in barba al buon senso ed alla ragionevolezza del fatto che la cosa sia sostenibile o meno. Insomma, siamo gestiti da persone che minimamente di trasporto aereo non sono0 a conoscenza nemmeno delle minime basilari cognizioni.

#regioneemiliaromagna #aeroporti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...