Emirates riprende  i collegamenti per l’aeroporto turco Sabiha Gokcen, offrendo voli per due destinazioni diverse su Istanbul

I passeggeri potranno viaggiare verso due aeroporti ad Istanbul: il Sabiha Gokcen e l’ Ataturk Airport

Dubai, 15 Gennaio 2018: Emirates ha annunciato oggi che ripristinerà i voli tra Dubai e l’aeroporto di Istanbul Sabiha Gokcen a partire dall’8 Giugno 2018.  La ripresa dei servizi su questa rotta consentirà ai clienti due opzioni di destinazione quando viaggeranno da Dubai a Istanbul.

Il volo verrà operato cinque volte a settimana da un Boeing 777-300ER di Emirates con configurazione a tre classi, con otto suite private in First Class, 42 posti sedili in Business Class e 310 posti a sedere in Economy Class. Sommati all’altro servizio di Emirates per  Istanbul, la compagnia offrirà 16 voli e oltre 6500 posti a settimana verso la Turchia, in grado di soddisfare sia il turismo che il traffico aziendale.

L’aeromobile che sarà impiegato consentirà un aumento della capacità di carico verso Istanbul, con un totale settimanale di 100 tonnellate, e rende Emirates l’unica compagnia aerea che opera un servizio di linea con un velivolo wide-body sull’aeroporto Sabiha Gokcen.

Collegamenti continui

Il volo Emirates EK119 partirà da Dubai alle 10:00 e arriverà a Istanbul alle 13:45. Il volo di ritorno EK120 lascerà Istanbul alle 15:35 e arriverà a Dubai alle 21:00. Il nuovo timing consentirà ai clienti di Istanbul di collegarsi senza interruzioni ai voli Emirates all’aeroporto internazionale di Dubai verso destinazioni come Bangkok, Shanghai, Seoul e città in tutta l’Australia.

Abbiamo assistito a una continua crescita della domanda di viaggi da e per Istanbul nell’ultimo anno e siamo quindi lieti di poter offrire ai passeggeri che viaggiano con Emirates la scelta di due destinazioni in città. Con i voli per questi due punti a Istanbul, insieme alla nostra estesa partnership con flydubai, siamo in grado di offrire ai clienti più opzioni di volo e una maggiore connettività per Dubai e oltre “, ha affermato Hubert Frach, Senior Vice President Commercial Operations, West,di Emirates.

I viaggiatori possono accedere alla città di Istanbul con facilità da Sabiha Gocken e dalle province circostanti all’aeroporto. Lo sviluppo del ponte Gazi di Osman offre ai residenti delle province del nord e dell’ovest un tempo di percorrenza di meno di un’ora per l’aeroporto di Sabiha Gocken, e coloro che desiderano viaggiare da e verso la parte europea di Istanbul possono utilizzare il servizio di autobus di linea tra Sabiha Gokcen e Taksim Square: un viaggio di circa 45 minuti.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.