Fly Valan guarda al futuro verso nuove destinazioni per l’estate

il

Dopo l’apertura della #Genova – Trieste, che Evghenii Zagrelbenii definisce il segnale al mercato che Fly Valan esiste e vuole essere un vettore che da Genova si radicherà aprendo nuovi collegamenti al momento indisponibili nella rete dell’aeroporto ligure.

“Oggi #Trieste, domani si guarderà a #Bruxelles, ma anche la #Svizzera con #Ginevra e #Zurigo. – dice Zagrelbenii, ma poi prosegue – Stiamo guardando  anche alla Calabria ed in particolare a Lamezia Terme e Reggio Calabria”. C’è l’intenzione di volare anche sulla Corsica, su Figari.

La compagnia aerea crede in #Genova. ha valutato positivamente il business plan presentato da David Jarach di Diciottofebbraio. Ma è importante che anche il territorio sia consapevole degli sforzi che sta facendo il vettore e sis spera che sia vicino, così da mettere in campo una strategia win-win.

Trieste è un altra testa di ponte per FlyValan ed è stato espresso l’interesse dall’aeroporto di avere voli diretti per Belgrado e Tirana. Come pure si guarda al fattore che l’aereo è un mezzo per lo sviluppo del turismo con passeggeri che viaggino con volo aereo ed albergo. Una mano quindi tesa verso gli operatori turistici che possono sfruttare i voli della compagnia aerea. Come pure il trasferimento di passeggeri da Trieste verso Genova e viceversa per le crociere.

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.