American Airlines: Venezia e Chicago, un anno pieno di novità

Dai voli diretti al padiglione USA della Biennale, Venezia e Chicago inaugurano nuovi legami.
Venezia, 13 giugno.
Dopo l’inaugurazione, il 5 maggio, del nuovo volo diretto Venezia – Chicago, operato da American Airlines, il 26 dello stesso mese è stata la volta dell’esposizione Dimensions of Citizenship curata dalla School of the Art Institute of Chicago e University of Chicago, presso il padiglione USA alla Biennale di Architettura 2018.
Una coincidenza unica colta, si può dire, al volo, dall’ufficio del turismo di Chicago, da American Airlines e dall’aeroporto Marco Polo di Venezia, che hanno organizzato una visita guidata dell’esposizione, per operatori turistici e stampa, martedì 19 giugno.
La visita sarà condotta dal curatore Niall Atkinson, Professore Associato di Storia dell’Architettura presso la University of Chicago che illustrerà la mostra che prende in esame il concetto di cittadinanza.
Il progetto infatti affronta il significato della cittadinanza come insieme di diritti e responsabilità, a cavallo tra implicazioni legali, politiche, economiche e sociali
L’evento proseguirà poi con una cena sulla terrazza del ristorante InParadiso dove verrà estratto un viaggio premio per due persone, destinazione Chicago!
“Il 2018 si conferma un anno molto interessante per American Airlines in Italia, che arriva ad operare nella stagione estiva ben 63 voli diretti alla settimana, un numero che ci distingue da qualsiasi altra compagnia aerea. È il secondo anno consecutivo che American introduce un nuovo volo diretto dall’Italia, nel mese di  maggio 2018 è decollato il primo volo diretto tra Venezia e Chicago”, ha dichiarato Angelo Camilletti – Manager, Sales Southeast Europe di American Airlines.“
Nel 2016, l’Italia si è posizionata al nono posto per numero di visitatori oltre oceano, scalando una posizione rispetto al 2015. Riteniamo che ci siano ulteriori margini di crescita nei prossimi anni. E’ per questo che abbiamo deciso di investire in Italia sia nella formazione agli agenti di viaggio, che nella presenza di Chicago sul mercato. Queste attività ci consentiranno di gettare le basi per favorire la crescita della destinazione in futuro, in linea con la domanda crescente verso città americane fuori dai classici itinerari turistici.” Queste le parole di Brian Said, Vice- President Global Development, Choose Chicago.
“Il nuovo collegamento tra Venezia e Chicago è fonte di doppia soddisfazione per l’Aeroporto di Venezia”commenta Camillo Bozzolo, Direttore Commerciale & Marketing Aviation del Gruppo SAVE. “Oltre ad avvicinare Venezia ad una delle più affascinanti città statunitensi, il nuovo volo non – stop offre la possibilità di sfruttare il considerevole network di prosecuzioni American Airlines in tutto il Nord America, facilitando i flussi transatlantici che da Venezia contano oggi quasi un milione di passeggeri. Con Chicago, salgono a sette le destinazioni in Nord America collegate con voli di linea direttamente da Venezia. “
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.