Emirates introdurrà l’A380 su San Pietroburgo in occasione delle vacanze autunnali

 

Dubai, Emirati Arabi Uniti, 10 settembre 2018 – In risposta all’aumento della domanda di viaggi durante le vacanze scolastiche autunnali, Emirates ha annunciato oggi che opererà con il suo A380 tra Dubai e San Pietroburgo, sostituendo temporaneamente il Boeing 777 attualmente operante sulla rotta.

Durante il periodo dal 25 al 29 ottobre 2018, prima delle vacanze scolastiche in Russia, i voli EK 175/176 tra Dubai e l’aeroporto internazionale Pulkovo di San Pietroburgo saranno operati dall’A380, che offre 14 suite private in prima classe, 76 sedili completamente reclinabili in Business Class e 429 comodi posti in Economy Class. Il volo EK175 partirà da Dubai alle 15:45 e arriverà a San Pietroburgo alle 20:50, mentre il volo di ritorno, EK176 lascerà San Pietroburgo alle 23:55 e arriverà a Dubai alle 06:55 del mattino seguente. *

Questa sarà la prima volta che un A380 opererà a San Pietroburgo, a dimostrazione dell’ampio lavoro e della preparazione che l’aeroporto ha intrapreso per ricevere l’aereo a due piani.

Durante questo periodo, i passeggeri in partenza da San Pietroburgo avranno l’opportunità di sperimentare l’A380 sulle tappe successive del loro viaggio verso una vasta gamma di destinazioni del network di Emirates, tra cui Mauritius, Bangkok, Singapore, Hong Kong, Sydney, Melbourne e altri, tramite veloci collegamenti a Dubai.

Grazie alla sua partnership con flydubai, Emirates offre anche ai clienti provenienti da San Pietroburgo comodi collegamenti verso destinazioni oltre Dubai, tra cui Zanzibar e Kathmandu.

L’A380 di Emirates è rinomato per le sue suite private di prima classe, la Shower Spa e la Lounge di Bordo per i passeggeri di First Class e Business Class, che offrono una vasta gamma di drink e stuzzichini nonché spazi per socializzare o semplicemente rilassarsi. I passeggeri di tutte le classi possono usufruire del sistema di intrattenimento in volo, 13 volte vincitore del premio con una scelta di fino a 3.500 canali on-demand, inclusi i contenuti russi. Tutti i clienti possono usufruire del Wi-Fi gratuito e rimanere connessi durante il loro viaggio. Come per tutti i voli Emirates, i passeggeri possono usufruire della generosa franchigia bagaglio fino a 35 kg in Economy, 40 kg in Business e 50 kg in First Class. Emirates gestisce la più grande flotta A380 con 104 aeromobili in servizio e altri 58 in attesa di consegna.

San Pietroburgo è conosciuta come la “Venezia del Nord”, per la vasta gamma di musei, teatri, palazzi e parchi. Il suo centro storico è elencato come sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO. I clienti che si recano a San Pietroburgo in ottobre possono anche assistere allo spettacolo visivo dell’apertura dei ponti sul fiume Neva.

Emirates rimane impegnata nel mercato russo, operando sia a Mosca che a San Pietroburgo. La compagnia aerea ha recentemente annunciato l’intenzione di lanciare un terzo volo giornaliero per l’aeroporto di Mosca Domodedovo a partire dal 25 ottobre 2018, in risposta alla crescente domanda da parte dei clienti di viaggi tra la Russia e gli Emirati Arabi Uniti.

Emirates ha iniziato a operare a San Pietroburgo nel novembre 2011.

_______________________________________________________________________________________

* Secondo il programma estivo, che termina il 27 ottobre. Ci sarà un leggero cambio di orario durante l’orario invernale, che inizierà il 28 ottobre.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.