NORWEGIAN SCENDE IN PISTA IN ITALIA CON PIÙ DI MEZZO MILIONE DI BIGLIETTI PER L’INVERNO

Norwegian, miglior compagnia aerea low-cost lungo raggio al mondo e miglior compagnia aerea low-cost in Europa secondo Skytrax, ha annunciato un incremento del 34% (vs. 2017) dei posti disponibili da e per l’Italia durante la prossima stagione invernale, pari ad un totale di 501.000 biglietti in vendita. Dal nostro Paese, è possibile decollare a bordo di Norwegian verso 9 destinazioni in Europa, 1 in Israele e 2 negli Stati Uniti. Quest’inverno, la compagnia opererà i suoi voli da 3 aeroporti italiani: Milano Malpensa, Catania e Roma Fiumicino, unica base del vettore in Italia.

E proprio a Roma si concentra il 90% della capacità di trasporto del vettore durante il periodo invernale: a Fiumicino, infatti, la low cost rafforza la sua presenza incrementando del 43% (vs. 2017) il numero di posti disponibili, ben 451.000 biglietti in vendita. In particolare sono 320.000 (+49%) i biglietti per volare verso 7 destinazioni a corto-medio raggio – Copenaghen, Stoccolma, Oslo, Helsinki, Tenerife Sud, Tel Aviv e Reykjavík (queste ultime 2 novità 2018) – mentre sono 131.000 (+31%) i biglietti per volare verso gli Stati Uniti, volta di New York/Newark e Los Angeles.

A Roma, Norwegian connette i suoi voli a corto e medio raggio con il suo network a lunga percorrenza, rendendo quindi Fiumicino un vero e proprio hub per la compagnia.

A livello intercontinentale, Norwegian si è vista costretta a sospendere il lancio della rotta Roma – Miami/Fort Lauderdale, il cui volo inaugurale era previsto per il 30 ottobre con 2 frequenze settimanali. Questa sospensione è dovuta al perdurare di una problematica ai motori Rolls Royce di alcuni degli aeromobili Boeing 787 Dreamliner della flotta Norwegian a lungo raggio. La decisione di sospendere la nuova rotta è stata adottata per tutelare i passeggeri della compagnia, preservando così l’integrità operativa del programma voli firmato Norwegian. Tutti i passeggeri che hanno già prenotato un volo sulla rotta Roma-Miami/Fort Lauderdale saranno riprotetti, senza alcun costo aggiuntivo, attraverso voli in connessione con le capitali scandinave verso la Florida. Si tratta di un problema comune anche ad altre compagnie aeree che utilizzano Dreamliner equipaggiati con questo motore.

“Siamo davvero entusiasti di incrementare del 33% il numero di posti disponibili in Italia, un Paese per noi importantissimo, dove i passeggeri ci hanno accolto con un entusiasmo davvero incredibile – ha dichiarato Alfons Claver, Head of Public Affairs Norwegian per l’Italia e la Spagna –. Il 28 ottobre inaugureremo 2 nuovi collegamenti da Roma verso Tel Aviv (frequenza 7/7) e Reykjavík (ogni giovedì e domenica), due rotte che siamo certi faranno breccia nel cuore dei nostri passeggeri e che saranno operative non solo durante il periodo invernale, ma tutto l’anno, aumentando il volume di turisti incoming desiderosi di visitare il Belpaese”.

Durante l’inverno 2018, a bordo degli aeromobili Norwegian, sarà possibile raggiungere città come Copenaghen in Danimarca (da Roma Fiumicino e Catania), Oslo in Norvegia e Stoccolma in Svezia (entrambe da Roma Fiumicino e da Milano Malpensa), Helsinki in Finlandia, Tenerife Sud in Spagna, Londra nel Regno Unito, Reykjavík in Islanda, Tel Aviv in Israele, o ancora New York e Los Angeles negli Stati Uniti (tutte mete raggiungibili da Roma Fiumicino).

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.