Oakland è nella classifica di National Geographic dei migliori viaggi per il 2019 


Con la pubblicazione del numero annuale di Best Trips, la rivista National Geographic Traveler ha rivelato le 28 destinazioni ed esperienze di viaggio da non perdere per il 2019. Insieme, i redattori ed esploratori di National Geographic hanno selezionato i luoghi migliori da visitare in base a quattro categorie: Città, Natura, Cultura e Avventura – e Oakland è stata selezionata nella categoria Cultura.

Oakland è una delle sole quattro destinazioni statunitensi incluse nell’elenco e l’unica città della California. È una delle città più multiculturali del paese, con oltre 125 lingue parlate al suo interno. Questa diversità ha creato una vivace e accogliente comunità che si riflette nella scena culinaria, nelle arti, nella vita notturna e negli eventi della città. Oakland è stata a lungo casa di innovatori, creativi e artisti e offre esperienze uniche per scoprire diverse forme d’arte. La scena culinaria cittadina accoglie i visitatori per sperimentare gli sforzi degli chef che mettono alla prova la loro creatività ed offrono incredibili esperienze culturali. Un altro modo in cui i visitatori possono abbandonarsi alla cultura di Oakland è attraverso i principali eventi della città, tra cui Restaurant Week a gennaio, Black Joy Paradea febbraio, Art Month a maggio, Pride Parade and Festival a settembre e molti altri festival durante l’estate.

La classifica di Best Trips di quest’anno è sorprendente e stimolante, evidenzia un mix di destinazioni che spazia dall’Amazzonia peruviana a Kansas City, nel Missouri. “Il nostro numero Best Trips include 28 destinazioni ed esperienze che possono ispirarci, cambiare le nostre prospettive e connetterci con le culture, i luoghi e le idee che contano nel mondo”, afferma George Stone, redattore capo del National Geographic Traveler. “Questo numero è ricco di spettacolari fotografie del National Geographic ed è guidato dalla nostra missione di esplorare, conservare e rispettare il nostro pianeta.”

“Siamo onorati per questo riconoscimento e diamo il benvenuto a tutti i visitatori per godersi la nostra città. Oakland è famosa per molte cose, e una di queste è lo spirito accogliente della nostra comunità – non importa chi sei o da dove vieni, Oakland ti dà il benvenuto.” afferma il sindaco di Oakland, Libby Schaaf.

“Siamo entusiasti che Oakland sia stata scelta, da National Geographic, come una delle 28 migliori destinazioni da visitare nel 2019”, afferma Mark Everton, presidente e CEO di Visit Oakland. “Oakland è stata selezionata per la sua vibrante e diversificata cultura, e invitiamo i visitatori a viverla immergendosi nella nostra comunità e esplorando i nostri quartieri.”


Il Natale a Oakland


Oakland Holidays_2018

L’emergente Oakland, collegata alla vicina San Francisco dal Bay Bridge, è pronta per le vacanze di Natale con fantastici eventi adatti a tutte le età.

Oakland Interfaith Gospel Choir’s 33rd Holiday Concert

1 Dicembre

http://www.oigc.org/withonevoice/

Fondato nel 1986, l’Oakland Interfaith Gospel Choir, un’organizzazione no-profit, è nato da un laboratorio di musica gospel guidato dall’esuberante Terrance Kelly presso il Jazz Camp West di Living Jazz. Ogni anno in occasione delle feste natalizie, si esibisce in un concerto al Paramount Theatre. Quest’anno l’ospite d’eccellenza sarà Dwayne Wiggins.

 

13th Annual Jingletown Winter Art Walk

1 e 2 Dicembre

https://jingletown.org

L’annuale evento invernale degli “open studios” celebra il lavoro degli artisti che vivono e/o lavorano a Jingletown, un quartiere situato tra i ponti Park e Fruitvale Street, e delimitato dall’estuario che separa Oakland dall’isola di Alameda. Jingletown ospita varie gallerie e studi d’arte di creativi eccezionali che vivono e lavorano in uno dei distretti artistici più affermati della Bay Area.

oakland zoo

Second Annual Temescal Holiday Fair

2 Dicembre

https://www.oaklandgrown.org/holiday-season-events/2018/12/2/second-annual-temescal-holiday-fair

Le festività natalizie si avvicinano rapidamente e il Temescal Telegraph Business District organizza la seconda edizione annuale di “Temescal Holiday Fair: Creators & Critters” per gli amanti della Bay Area che sono in cerca di regali belli e unici, creati dagli artisti indipendenti di Temescal. Quest’anno torna con un nuovo mini zoo gratuito, dove i bambini potranno farsi fotografare con i loro animali preferiti; ci saranno un alpaca, capre, maiali, coniglietti, anatre e molto altro!

Holiday Caroling on Lake Merritt

2-23 Dicembre (giovedì, venerdì, sabato e domenica)

https://www.visitoakland.com/event/holiday-caroling-on-lake-merritt/23761/

Goditi un po’ di relax nella “Holiday room” con sidro caldo e biscotti prima di iniziare il tuo viaggio intorno al lago Merritt. La mini crociera a bordo di una slitta acqutica da cui ammirare il panorama di Oakland prima di tornare al Centro Nautico.

Zoo Lights: Oakland Zoo

7-23, 26-31 Dicembre | 1-6 Gennaio

https://www.oaklandzoo.org/programs-and-events/zoolights

Festeggia le vacanze allo zoo di Oakland tra un milione di luci colorate! Raggiungilo sorvolando le colline di Oakland nelle funivie illuminate a festa e ammira lo skyline della Bay Area da una posizione unica. Novità di quest’anno allo zoo: vorticose nevicate nell’attrazione Winter Wonderland dove troverai un vero Babbo Natale nel suo “laboratorio”. Come da tradizione, goditi gli spettacoli di luce laser di Music in Motion, le scintillanti luci natalizie che decorano le gabbie degli animali e un Adventure Landing con giostre che i tuoi bambini adoreranno. Salta sull’Outback Express Train, poi riscaldati con una cioccolata calda e la cena al Landing Café davanti una vista panoramica che si estende per chilometri!

Oakland-zoolights

Friday Nights @ OMCA, Winterfest: Oakland Museum of California

14 Dicembre

http://museumca.org/2018/friday-nights-omca-dec14

Celebra le diverse festività invernali della Bay Area, tra cui Natale, Hanukkah e Kwanzaa. Goditi la storia con la biblioteca pubblica di Oakland, le attività a tema invernale, i cori itineranti e una speciale esibizione di balli e musiche balinesi del Gamelan Sekar Jaya Ensemble. Crea una candela da portare a casa mentre si chiude la stagione 2018 delle Friday Nights @OMCA.

New Year’s Eve Fireworks: Passage Nautical

31 Dicembre

https://passagenautical.com/event/new-years-eve-fireworks-private-cruise-on-san-francisco-bay/

Stai cercando un luogo unico per festeggiare il capodanno? Organizza la tua festa per l’ultimo dell’anno a bordo di uno yacht o di una barca a vela, un’esperienza davvero emozionante. Goditi questa notte speciale con la migliore vista sulla baia e il più grande spettacolo pirotecnico dell’anno, il tutto circondato dal luccichio delle luci della città e dai suoni delle festa. Gli yacht di Passage Nautical possono ospitare gruppi fino a 12 persone. Scegli uno yacht in base alle dimensioni del tuo gruppo o fatti consigliare lo yacht più adatto a te.

“Lo Schiaccianoci” di Graham Lustig: Oakland Ballet Company, Paramount Theatre of Arts

22-23 Dicembre

http://oaklandballet.org/wp/performances/graham-lustigs-the-nutcracker/

Lo spirito delle vacanze è animato da bellissime danze, magnifici paesaggi e fantasiosi costumi. Con l’Oakland Symphony e il Piedmont East Bay Children’s Choir, che porta in vita il magnifico capolavoro di Čajkovskij, lo Schiaccianoci di Graham Lustig sarà il momento clou della stagione natalizia ad Oakland!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.