Airbus trasforma le immagini in conoscenza grazie alla Piattaforma OneAtlas

il

@AirbusSpace 

Tolosa, 19 febbraio 2019 – Airbus Defence and Space ha rilasciato una nuova versione della Piattaforma digitale OneAtlas, il suo esclusivo ambiente collaborativo che consente di accedere facilmente a immagini premium, eseguire elaborazioni di immagini su larga scala, estrarre approfondimenti specifici per il settore e beneficiare delle risorse Airbus per lo sviluppo di soluzioni.

“La Piattaforma OneAtlas è la pietra angolare della diffusione delle nostre immagini e dei nostri servizi. Questa piattaforma consente un accesso immediato a dati e analytics, consegnandoli nelle mani di un maggior numero di utenti e partner così da creare nuove opportunità di business. La Piattaforma OneAtlas è uno strumento all’avanguardia per la comunità geospaziale”, ha dichiarato François Lombard, Head of Intelligence Business di Airbus Defence and Space.

La Piattaforma OneAtlas fornisce l’accesso ai dati contenuti all’interno della Living Library, oltre a livelli a valore aggiunto, Basemap e WorldDEM. La Living Library contiene dati satellitari ottici multi-risoluzione e premium, aggiornati quotidianamente e immediatamente disponibili tramite streaming, download e API (Application Program Interface). Basemap è un livello di immagini globali curate, aggiornato ogni anno e composto da immagini con risoluzione da 1,5m a 0,5m. Il dataset WorldDEM, per analisi e rendering 3D, è disponibile in formato streaming.

La Piattaforma OneAtlas combina inoltre immagini premium e competenze leader nel settore per offrire Servizi Tematici. Il primo è rappresentato dalle nuove funzionalità di rilevamento dei cambiamenti, che, mediante l’apprendimento automatico, consentono il monitoraggio e l’analisi per rilevare e identificare automaticamente le modifiche alle infrastrutture. Il secondo è Ocean Finder, per applicazioni incentrate sul settore marittimo, che consente agli utenti di ordinare direttamente i rapporti satellitari per le rilevazioni e identificazioni marittime. Ulteriori Servizi Tematici consentono di contribuire a soddisfare i bisogni ambientali: Starling, che supporta le aziende nel monitoraggio del loro impatto sulle foreste con un’accuratezza senza precedenti; Verde, un nuovo servizio API che fornisce analisi dettagliate sulle colture con mappe della vegetazione facili da utilizzare.

OneAtlas è ora disponibile all’indirizzo oneatlas.airbus.com e sarà presto accessibile anche dall’app per smartphone. Registrati già da oggi e per 30 giorni per una prova gratuita della Piattaforma OneAtlas. Scopri di più su OneAtlas partecipando al nostro webinar in programma il 7 marzo. Registrati qui.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.