L’Airspace Customer Definition Centre di Airbus inaugura un nuovo spazio dedicato alla personalizzazione delle cabine di A320 e A330

il

Tolosa, 28 marzo 2019 – Airbus ha ampliato l’Airspace Customer Definition Centre (CDC) del proprio sito di Amburgo, in Germania, dedicato alla personalizzazione delle cabine di diversi programmi, andando a includere anche i programmi A320 e A330 e completando così le aree di personalizzazione esistenti dedicate all’A350 XWB. Gli operatori di questi aeromobili potranno così beneficiare dell’ormai consolidato approccio alla definizione della cabina – veloce, semplice e all’avanguardia – che Airbus offre ai clienti dell’A350 XWB già dal 2014, vale a dire da quando è stato inaugurato il primo CDC. Il CDC, inoltre, utilizza a pieno il marchio di cabina “Airspace”, lanciato per la prima volta con l’A330neo, che stabilisce nuovi standard in termini di comfort, ambiente, servizio e design di cabina per vettori e passeggeri. Il CDC è pertanto stato rinominato Airspace Customer Definition Center.

I lavori per l’espansione del CDC, avviati ad aprile 2017, hanno trasformato un grande hangar adiacente allo stabile in un ambiente di lavoro collaborativo e all’avanguardia. Completata di recente, la nuova struttura offre circa 4.500 metri quadrati di nuovi spazi disposti su due piani, dedicati ai clienti dell’A320 e dell’A330, in cui si favorirà la realizzazione di soluzioni di cabina integrate. Vi sono poi nuove aree con mock-up dedicati ai clienti, oltre a sale per presentazioni e conferenze altamente flessibili e disposte su due livelli, e che ricreano l’atmosfera di un loft industriale.

Il CDC offre ai clienti un processo di definizione unico, grazie a una serie di zone appositamente dedicate. Analogamente ad Airbus e alle innovazioni di cabina che gli sono proprie, anche questi spazi offrono nuove tecnologie e servizi all’avanguardia per diversi tipi di aeromobili. Un elemento chiave è il nuovo sistema di proiezione a terra ideato da Airbus, che mostra sul pavimento l’effettivo layout di cabina: in combinazione con elementi di cabina veri e propri, i clienti possono così provare direttamente diversi scenari. Alcuni mock-up, inoltre, sono stati ampliati andando a includere un’area di carico, così da consentire la valutazione delle possibili soluzioni per l’utilizzo dello spazio sottocoperta. Infine, le sale riunioni sono ora dotate delle più recenti tecnologie di realtà virtuale.

La combinazione di sale dimostrative per testare i differenti equipaggiamenti di cabina, spazi espositivi con soluzioni specifiche per i vettori, studi di progettazione per la definizione dei materiali e delle luci, tecnologie di realtà virtuale e aumentata e spazi con mock-up appositamente progettati per ogni cliente, rendono l’Airspace CDC un luogo attraente che mostra in un unico spazio le diverse possibilità di personalizzazione.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.