La contea di Monterey si presenta come una delle migliori destinazioni per birre artigianali locali

il

MONTEREY, California, 19 marzo 2019 – Conosciuta da tempo per la produzione dei principali vini californiani della costa, la Contea di Monterey sta ora emergendo come una delle destinazioni più avvincenti dello Stato d’oro per scoprire birrerie indipendenti di ispirazione locale. Punto di riferimento del nordovest del Pacifico, la birra artigianale attira numerosi turisti sulla costa occidentale, mentre gli appassionati di birra organizzano viaggi per visitare birrifici artigianali per creazioni a produzione limitata, difficili da trovare, disponibili solo nelle regioni in cui vengono prodotte. Attualmente le fabbriche di birra indipendenti della contea di Monterey producono ciascuna da 40 a 50 nuove birre all’anno, trasformando la regione in una destinazione benna per gli appassionati di birra durante tutto l’anno.

I birrifici della contea di Monterey traggono ispirazione dalla storia e dal terroir della regione, inclusa l’ultima aggiunta, il lievito di Eden Carmel-by-the-Sea, inaugurato nel gennaio 2019. Da Monterey, il produttore locale JC Hill e il suo team a Yeast of Eden produrre birre locali ispirate al terroir. Il popolare Saoth Apothēca ha note di luppolo floreale, agrumi e una mineralità sassosa, un tratto che viene spesso celebrato nei vini della contea di Monterey e attribuito al locale costiero della regione.

“La contea di Monterey è la destinazione ideale per i viaggiatori che desiderano sperimentare alcune delle migliori birre artigianali della costa occidentale e assaggiarle in ambienti rilassati e rilassanti”, ha dichiarato Tammy Blount-Canavan, Presidente e CEO del Monterey County Convention & Visitors Bureau. “Gli amanti della birra si uniscono agli appassionati di vino come visitatori fedeli a Monterey e scoprono la grande diversità di sapori, stile e fermentazioni della birra artigianale di Monterey”.

La prossima apertura è l’attesissimo Other Brother Brewery, che aprirà a Seaside entro la fine dell’anno, da Evan Loewy, Michael Nevares e Kevin Brown. Loewy è un nativo di Monterey, attualmente a capo di Other Brother Olive Oil a San Francisco. L’apertura del birrificio sta guidando la rinascita di Seaside, mentre altre imprese e iniziative al dettaglio prevedono di aprirsi nel 2019.

I birrifici e i brewpub di seguito stabiliscono l’identità della contea di Monterey come destinazione privilegiata per birre locali, creative e saporite in costante evoluzione.

Birrificio Alvarado Street

Dopo meno di cinque anni di attività, le birre di Alvarado Street Brewery sono diventate alcune delle più ricercate di tutta la California settentrionale. Il fiore all’occhiello di Alvarado Mai Tai IPA è un tre volte vincitore della medaglia del Great American Beer Festival, inclusa una medaglia d’oro del 2018. Le loro famose birre alla spina vengono confezionate in lattine con etichette luminose e colorate che raffigurano fenicotteri e cenni alla cultura pop degli anni ’90. Ai festival, le loro birre, con nomi giocosi come Sur Real, un cenno a Monterey’s Big Sur, e Bon Bon Bonanza di Biggie, sono versate da rubinetti su una moto d’acqua convertita. In un altro gioco di nomi, questa volta omaggiando uno dei residenti più famosi di Monterey, John Steinbeck, il nuovo birrificio Yeast of Eden & taproom recentemente aperto a Carmel-by-the-Sea, e serve solo ispirazione locale, ispirato al terroir birre.

Carmel Craft Brewing Company

Carmel Craft Brewing Company opera su un sistema di produzione di birra a un barile. Questo stile di produzione di piccole dimensioni significa che il team produce costantemente birre nuove e fresche, spesso rilasciando fino a tre nuovi gusti alla settimana. Questa rotazione della birra consente a Carmel Craft Brewery di sperimentare sapori non tradizionali come Espress Yo-Self, una farina d’avena al caffè con caffè espresso della Carmel Valley Roasting Company e Love Potion # 42, una birra al frumento color rosa con ciliegie e lamponi. Con una sala degustazione recentemente ampliata e un nuovo patio esterno in programma per l’estate del 2019, questo posto non delude mai gli amanti della birra.

Brewpub di Peter B.

Il birrificio artigianale originale di Monterey, Peter B’s serve birra prodotta localmente da oltre 20 anni. Gli ospiti possono guardare i loro giochi sportivi preferiti su uno dei 18 maxi schermi, ma a differenza di un tradizionale bar dello sport, i commensali sorseggiano una varietà di birre artigianali pluripremiate prodotte in loco come l’IPA di Peter B, prodotta con Columbus e Citra salta e ha vinto la medaglia d’argento al Great American Beer Festival. Guidati dal capo Brewer Justin Rivard, Peter B’s produce una varietà di stili che apprezzeranno chiunque, da un principiante ad un appassionato di birra artigianale.

Ales inglese

Fondata quasi 20 anni fa dagli inglesi Peter e Rosemary Blackwell, l’inglese Ales in Marina è noto per servire birre fresche in stile inglese. Oggi, l’inglese Ales ha ampliato la sua missione originaria di includere le birre con un sapore più piccante, come le birre Big Sur Golden e Monterey Bay Wheat. L’happy hour viene eseguito tutti i giorni feriali dalle 4: 00-7: 00pm, e l’ultimo martedì di ogni mese si unisce a English Ales per Firkin Night, dove gli ospiti sono invitati a degustare da 10.2 galloni contenitori (“Firkins”) in cui la birra è stata fermentato due volte, risultando in una finitura più liscia e delicata e disponibile per soli $ 3,50 a pinta

Brewery Row Brewery Company

La Cannery Row Brewing Company è un ristorante / casa dei tocchi per famiglie che offre la più vasta selezione di birre alla spina disponibili nella contea di Monterey. Oltre alle oltre 70 birre alla spina, gli ospiti possono gustare la cucina pluripremiata presente in “Diners, Drive-in e Dives” di Food Network, ospitata da Guy Fieri, mentre è circondata da un arredamento in stile vintage di birra e una vista del 75- oltre ai barilotti dietro al bar di vetro, o mentre si godono le accoglienti buche per il fuoco sul patio esterno che si affaccia su Cannery Row e Monterey Bay. È un must per gli appassionati di birra!

Afferra la vita dei momenti con una visita alla contea di Monterey. Per ulteriori informazioni su tutto ciò che la contea di Monterey ha da offrire, si prega di visitare SeeMonterey.com.

###

CHI SIAMO Monterey County Convention & Visitors Bureau (MCCVB)

Il Monterey County Convention & Visitors Bureau (MCCVB) è un’organizzazione 501c6 che guida il turismo nella contea di Monterey. Il turismo è la più grande industria della penisola di Monterey e la seconda più grande della contea. Il MCCVB è una partnership tra la comunità dell’ospitalità e le amministrazioni locali che mira a guidare la crescita del business attraverso un marketing avvincente e iniziative di vendita mirate che massimizzano i benefici del turismo per i nostri ospiti, i membri e la comunità. Le spese di viaggio nella contea di Monterey sono state di $ 2,85 miliardi nel 2017, con un aumento del 3,5% rispetto al 2016. Questa spesa di 2,85 miliardi di dollari ha sostenuto 24.990 posti di lavoro, ha contribuito con $ 255 milioni di tasse totali e generato $ 127 milioni di dollari di tasse locali direttamente a beneficio della comunità.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.