Joon, un altro brand di una major che sparisce

il

Il 28 giugno scorso ha definitivamente chiuso il brand Millenials di Joon. L’ennesimo tentativo di creare un qualcosa di nuovo, ma sopratutto a costi più bassi, che però non ha funzionato.

Il piano smontato da Benjamin Smith, da più di un anno CEO di Air France – KLM, ha visto la scomparsa di questa compagnia sorella di Air France che si doveva occupare di rotte oramai molto marginali in termini di remuneratività. Il diverso contratto di lavoro degli assitenti di volo doveva abbassare la soglia dei costi ed aumentarne la porofittabilità oppure riportarle accettabilmente in guadagno.

Servizi a pagamento solo per i passeggeri Joon, non chi aveva comprato Air France e volava joon. insomma era poi diventata un mescolone di tutto. Cosa che non ha poi funzionato.

La flotta basata su A320 e A321, più gli A340/300 per volare tipo su Cairo, Fortaleza e Seychelles; doveva poi passare agli A350/900. Già operativi i primi tre tipi di aerei, gli A350 diventeranno in futuro tutti Air France.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.