I futuri olimpionici viaggeranno con SAS a Tokyo

il

La squadra svedese di club di basket Malbas P04 di Malmö, il club di karate danese AKD Karate di Allerød e il club di atletica norvegese IL Tyrving di Bærum viaggeranno a Tokyo questo novembre per allenarsi e scambiare esperienze con sportivi e donne giapponesi locali prima del Olimpiadi estive 2020.

Nell’ambito della partnership con i tre comitati olimpici scandinavi DIF, NIF e SOK, SAS ha lanciato la campagna Future Olympians lo scorso agosto, con l’obiettivo di trovare tre squadre giovanili scandinave del mondo del basket, dell’atletica leggera e del karate per unirsi a un programma di scambio con sportivi locali a Tokyo.

È stato ora annunciato che ci sarà la squadra svedese Malbas di Malmö, che rappresenterà il basket, il club danese AKD Karate di Allerød, che rappresenterà il karate, e la squadra norvegese IL Tyrving di Bærum, che rappresenterà l’atletica leggera .

“Abbiamo ricevuto una risposta incredibilmente buona da parte di squadre giovanili in tutta la Scandinavia, che hanno mostrato un enorme impegno. Ora stiamo cercando di inviare le squadre e gli atleti selezionati a Tokyo per sperimentare il villaggio olimpico insieme agli atleti locali “, afferma Karl Sandlund, EVP e Chief Commercial Officer presso SAS.

Per una settimana a novembre, le squadre si alleneranno insieme a giovani uomini e donne giapponesi nel basket, nell’atletica leggera e nel karate.

“I team sono stati selezionati sulla base di una valutazione complessiva. I criteri chiave erano le prestazioni sportive e l’ambizione, insieme alla motivazione per la partecipazione. Le squadre dimostrano un grande amore per lo sport e una buona parentela sociale. Questi sono giovani che incoraggiamo entrambi e vogliamo conoscere meglio ”, afferma Karl Sandlund, EVP e Chief Commercial Officer.

Le squadre giapponesi che ospiteranno i loro colleghi svedesi, norvegesi e danesi hanno avuto successo nel basket, nell’atletica leggera e nel karate e provengono tutte da Tokyo. Le squadre sono state selezionate nell’ambito della partnership olimpica tra SAS e i comitati olimpici scandinavi.

Il progetto fa parte della partnership transfrontaliera di SAS con i tre comitati olimpici scandinavi e significa, tra le altre cose, che SAS è il partner principale dei comitati olimpici scandinavi prima e durante le Olimpiadi estive di Tokyo 2020 e le Olimpiadi invernali di Pechino 2022.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.