LA CENTRALE SI RIATTIVA! INAUGURAZIONE EX CENTRALE ELETTRICA DI BARGHE

il

Sabato 22 febbraio 2020 alle ore 10.30 si inaugura il nuovo polo culturale, ricreativo, formativo ed esperienziale della Ex Centrale Elettrica di Barghe (BS) nell’ambito del Progetto Valli Resilienti promosso da Fondazione Cariplo all’interno del programma Attivaree – dedicato alla rinascita dei territori e alla valorizzazione delle potenzialità culturali, storiche ed ambientali delle Prealpi Bresciane.

Nuova vita per la ex Centrale Elettrica dunque, all’interno di una prospettiva di riuso sociale e culturale dello spazio, garantendone la riqualificazione e valorizzando contemporaneamente il territorio e l’identità locale.

All’interno dell’EX Centrale Elettrica prenderà vita un sistema integrato di attività culturali, creative, artistiche, formative per lo sviluppo economico-sociale del territorio, creando così un distretto culturale evoluto e aperto alla zona che lo ospita. La Centrale di Barghe accoglierà infatti attività legate alla cooperativa sociale Co.Ge.SS. che comprenderanno una sala multisensoriale ad uso degli utenti con fragilità; una sezione formativa con la Valle Sabbia Academy che ospiterà corsi di alta specializzazione post-diploma ad opera delle industrie valsabbine del settore siderurgico, bancario e anche una scuola per guide di alta montagna. Inoltre, il polo culturale avrà una sezione dedicata a spettacoli e uno spazio espositivo adibito ad attività culturali gestito da ‘Fabbrica di Nuvole’ e ‘Cooperativa Area’. Il calendario delle attività sarà sul sito, presto online.  

Il progetto di rinascita della ex centrale elettrica di Barghe in Valle Sabbia ha donato nuova funzionalità ad un complesso architettonico dismesso e valorizzato l’identità locale. Elemento essenziale che ci ha permesso di garantire la realizzazione del progetto è stato l’attivazione di un processo partecipato che ha coinvolto il settore pubblico e quello privato, attivando reti collaborative sul territorio. – sottolinea Elena Jachia, Direttore Area Ambiente di Fondazione Cariplo. – Inaugurare il nuovo polo di Barghe significa contribuire– come è proprio dell’azione di Fondazione Cariplo e tipico del programma AttivAree- alla valorizzazione del patrimonio locale e alla rigenerazione di un sito abbandonato, creando ricadute positive sulla comunità locale, in termini fisici, economici, sociali, culturali”.

Il programma della giornata di inaugurazione comprende un primo momento dedicato alle scuole: dalle 09.30 alle 11.30 di sabato 22 febbraio infatti le scolaresche del territorio (IV e V classi degli istituti tecnici di secondo grado) potranno visitare in anteprima la Centrale e provare esperienze a cura del FabLab di Valle Sabbia, Fabbrica di Nuvole e Cooperativa Area con il coinvolgimento dell’I.I.S. di Valle Sabbia “G. Perlasca”. In particolare, potranno prendere parte a un laboratorio di meccanica su stampanti 3D; allestire e visionare la messa in funzione di droni DJI TelloEdu, programmabili per il volo in sicurezza, utilizzati per l’insegnamento del coding; partecipare ad un laboratorio di mini-incisione laser su legno, carta e altri materiali.

Previsto per le 10:30 l’arrivo autorità e seguente visita dell’edificio con coinvolgimento nelle esperienze.

Alle 11:00, spettacolo di Michele Beltrami: C come Creatività, C come Comunità, C come Centrale.

Alle 11:30, taglio del nastro per inaugurazione della Centrale, interverranno: Giovanmaria Flocchini, Presidente della Comunità Montana Valle Sabbia; Giov Battista Guerra, Sindaco di Barghe; Elena Jachia, Direttore Area Ambiente Fondazione Cariplo; Andrea Mariotto, Responsabile del Processo Partecipato; Alberto Gazzaroli, che presenta il progetto Giovani Partecipazioni; Marco Baccaglioni, Coordinatore de “La Centrale”.

A seguire, un rinfresco a cura della Società Cooperativa Sociale Co.Ge.S.S. e BBuono.it

L’open-day si conclude alle 21:00 con lo spettacolo C-Credo  -l’unico spettacolo al mondo con una sola lettera di e con Michele Beltrami, a ingresso libero.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.