COVID-19: KLM inizia l’orario estivo con 57 destinazioni. Roma ritorna dal 4 aprile

il

787-9 KLM #356-ZB234

A seguito della crisi del coronvirusa, KLM inizierà il programma estivo  il 29 marzo, con una rete notevolmente ridotta. Fino al 3 maggio, KLM prevede di volare verso 25 destinazioni intercontinentali e 32 europee. Questo viene fatto con un programma adeguato, che equivale a circa il 10 percento del normale numero di voli.

Intercontinentale: 777 e 787

La rete intercontinentale sarà gestita con Boeing 777 e 787. I Boeing 747 vengono presto ritirati dalla flotta. Gli altri aerei saranno parcheggiati a Schiphol. Un piano è attualmente in preparazione per questo insieme all’aeroporto.

Le seguenti destinazioni saranno offerte dal 29 marzo al 3 maggio (soggetto a modifiche):

Le frequenze si intendono per settimana

Atlanta 3
Abu Dhabi/Muscat 2
Bangkok 2
Curaçao 2
Delhi* 2
Dubai* 3
Sao Paulo 2
Hong Kong 3
Incheon (Seoel) 3
New York JFK 7
Johannesburg 3
Kansai (Osaka) 2
Los Angeles 3
Lima* 3
Mexico City 3
Nairobi* 2
Narita (Tokio) 2
Chicago O’Hare 2
Beijing* 3
Panama City 2
Shanghai 3
Singapore 3
Taipei* 3
Calgary 3
Toronto 3

Totale di 69 voli settimanali

* Su queste rotte si applicano restrizioni di viaggio molto rigide e KLM inizialmente volerà senza cargo.

Per tutte le altre rotte, KLM sottolinea ai passeggeri che molti paesi hanno introdotto restrizioni di viaggio. Da tener presente che questo a volte accade a breve termine – per una panoramica delle regole è consultabile il IATA Travel Center.

Europa: quante più connessioni possibili

La rete europea è progettata in modo tale che il maggior numero possibile di voli europei si colleghi alla rete intercontinentale. Le seguenti destinazioni sono servite ogni giorno da Schiphol dal 28 marzo al 3 maggio (con riserva di modifiche):

Ginevra, Vienna, Zurigo, Bruxelles, Parigi, Lione, Düsseldorf, Francoforte, Amburgo, Monaco, Stoccarda, Berlino, Roma (dal 4 aprile) **, Stoccolma, Billund, Copenaghen, Göteborg, Oslo, Barcellona **, Lisbona, Madrid **, Aberdeen, Birmingham, Bristol, Dublino, Edimburgo, Glasgow, Leeds Bradford, London City, Londra Heathrow, Manchester, Newcastle.

** Questi percorsi attualmente hanno restrizioni di viaggio molto rigide, una fase successiva sarà esaminata per vedere se / quando questi voli possono essere effettuati.

Per tutte le altre rotte, KLM sottolinea ai passeggeri che molti paesi hanno introdotto restrizioni di viaggio. Da tener  presente che questo a volte accade a breve termine – per una panoramica delle regole consulta IATA Travel Center.

Quanto segue si applica sia ai voli intercontinentali che a quelli europei: le informazioni sui voli attuali sono disponibili su KLM.com o nell’app KLM.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.