KLM : COVID-19: introduce più sicurezza agli equipaggi ed ai passeggeri

il


KLM ha un grande rispetto per tutti i dipendenti che lavorano duramente in questo momento difficile per rimpatriare quante più persone possibile. Lavorare a bordo in una piccola area con molti passeggeri solleva naturalmente domande sulla fornitura del servizio di bordo durante i periodi di Coronavirus. KLM lo comprende appieno e ha quindi apportato alcune importanti modifiche al lavoro a bordo. Tutto ciò per garantire che l’equipaggio possa continuare a svolgere il proprio lavoro con una sensazione di sicurezza e quindi aiutare a riportare i viaggiatori a casa in sicurezza.

Le operazioni di volo sicure sono la nostra massima priorità. Su richiesta sia dell’equipaggio che dei passeggeri, a causa del  coronavirus , il servizio a bordo è stato adattato per ridurre il contatto fisico vicino. In questo modo, minimizziamo i momenti di contatto tra l’equipaggio e i passeggeri sui voli sia intercontinentali che europei. Inoltre, KLM fornisce dispositivi di protezione individuale e l’orario è stato adattato in modo che l’equipaggio di cabina non rimanga all’estero il più a lungo possibile. Se, per qualsiasi motivo, l’equipaggio di cabina non si sente abbastanza a suo agio nel volare, KLM lo comprende ed è alla ricerca di una soluzione adatta.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.