Qatar Airways incrementa le operazioni per l’Australia e vola per la prima volta verso Brisbane

il

 

La compagnia aerea ha aggiunto 28 frequenze (circa 48.000 posti extra) ai principali gateway di Sydney, Melbourne, Perth e Brisbane, per ricongiungere i passeggeri bloccati all’estero con i propri cari

DOHA, Qatar – Qatar Airways sta espandendo in modo significativo le proprie operazioni verso l’Australia per aiutare, in questo difficile momento, i passeggeri bloccati a rientrare nel proprio paese. A partire dal 29 marzo, Qatar Airways ha aggiunto circa 48.000 posti a sedere per aiutare più persone possibile a ricongiungersi con i propri cari. La compagnia aerea opera i seguenti voli:

  • Servizio giornaliero per Brisbane (Boeing 777-300ER)
  • Doppio servizio giornaliero per Perth (Airbus A380 e Boeing 777-300ER)
  • Doppio servizio giornaliero per Melbourne (Airbus A350-1000 e Boeing 777-300ER)
  • Triplo servizio giornaliero per Sydney (Airbus A350-1000 e Boeing 777-300ER)

L’Amministratore Delegato del Gruppo Qatar Airways, Sua Eccellenza Akbar Al Baker, ha dichiarato: “Siamo consapevoli che ci sono molte persone che desiderano stare con le proprie famiglie e i loro cari in questo momento difficile. Siamo grati al governo australiano, agli aeroporti e al personale per il loro sostegno nell’aiutarci a garantire altri voli per riportare a casa le persone e, in particolare, per l’introduzione dei voli per Brisbane. Continuiamo ad operare circa 150 voli giornalieri verso più di 70 città in tutto il mondo. A volte i governi mettono in atto restrizioni che ci impediscono di volare in un determinato Paese. Stiamo lavorando a stretto contatto con i governi di tutto il mondo e, ove possibile, ripristineremo o aggiungeremo ulteriori voli”.

Come compagnia aerea, Qatar Airways mantiene i più alti standard igienici possibili, che includono la disinfezione regolare degli aeromobili, l’uso di prodotti di pulizia raccomandati dall’Associazione Internazionale del Trasporto Aereo (IATA) e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), e lo screening termico dell’equipaggio.

Inoltre, gli aerei di Qatar Airways sono dotati dei più avanzati sistemi di filtrazione dell’aria, dotati di filtri HEPA di dimensioni industriali che rimuovono il 99,97% dei contaminanti virali e batterici dall’aria ricircolata, fornendo la più efficace protezione contro le infezioni. Tutta la biancheria e le coperte di bordo della compagnia aerea vengono lavate, asciugate e pressate a temperature letali per le popolazioni microbiche, mentre alle cuffie vengono rimosse le schiume cuscinetto per le orecchie e rigorosamente igienizzate dopo ogni volo. Questi articoli vengono poi sigillati in confezioni individuali dal personale che indossa guanti igienici monouso.

La Qatar Aircraft Catering Company (QACC) è stata la prima organizzazione al mondo ad ottenere lo scorso anno la certificazione ISO22000:2018 da Bureau Veritas con accreditamento UKAS, confermando che il suo sistema di gestione della sicurezza alimentare soddisfa i più alti standard. Tutti gli utensili per il servizio pasti e le posate vengono lavati con detergenti e risciacquati con acqua dolce demineralizzata a temperature che uccidono i batteri patogeni. Tutte le attrezzature igienizzate sono gestite dal personale con guanti igienici monouso, mentre le posate vengono riconfezionate singolarmente.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.