Collaborazione tra AEGEAN e Hellenic Petroleum per offrire

il

10 voli per il trasporto di materiale medico e farmaceutico

 

AEGEAN e Hellenic Petroleum, stanno collaborando per sostenere insieme le iniziative dello Stato greco impegnato a combattere la crisi senza precedenti del COVID-19, operando voli cargo gratuiti per il trasporto di forniture mediche e farmaceutiche.

AEGEAN metterà a disposizione aerei ed equipaggi, sostenendo anche altri costi variabili, mentre Hellenic Petroleum attraverso EKO coprirà i relativi costi di carburante.

AEGEAN e Hellenic Petroleum inizialmente offriranno fino a 10 voli verso la Cina, l’Estremo Oriente o altri paesi che producono materiale medico e farmaceutico o altre attrezzature necessarie in questa emergenza che possono essere trasportate dalla flotta di AEGEAN.

Per garantire la massima efficacia, il coordinamento dell’iniziativa è di esclusiva competenza del Ministero della Protezione Civile. I voli possono, inoltre, venire incontro alla richiesta di Prefetture, Organizzazioni Non Profit o di altri enti che si sono offerti di fornire o hanno donato attrezzature allo Stato.

Per massimizzare la capacità di carico disponibile per il trasporto merci, AEGEAN ha già adeguato due dei suoi aeromobili AIRBUS A320/321 utilizzati per il trasporto passeggeri. In questo modo, la capacità complessiva di carico adesso è triplicata raggiungendo 120 metri cubi per l’aeromobile A320 e 170 metri cubi per l’A321. Hellenic Petroleum ed EKO continueranno a gestire le proprie strutture in tutti gli aeroporti greci per far fronte a qualsiasi necessità di rifornimento urgente in questo periodo.

AEGEAN e Hellenic Petroleum si sono, inoltre, rese disponibili a effettuare tutti i voli di rimpatrio richiesti alla Segreteria Generale alla Protezione Civile e al Ministero degli Affari Esteri. Tali voli saranno effettuati su decisione della Segreteria Generale della Protezione Civile, secondo criteri o condizioni stabilite dallo Stato. Durante questi voli speciali, allo scopo di applicare proattivamente maggiori misure sanitarie, i posti a sedere al centro saranno lasciati liberi e non sarà offerto alcun servizio di ristorazione.

 

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.