Delta ha donato oltre 1 milione di libbre in cibo alle comunità attorno al mondo

il

La crisi COVID-19 ha creato una serie di opportunità per le persone della Delta per fare la differenza nelle comunità in cui viviamo e lavoriamo. Poiché Delta ha temporaneamente adattato i servizi a bordo e nei Delta Sky Club, abbiamo donato cibo e altre disposizioni dai magazzini di tutto il mondo a ospedali, scuole, banche del cibo e altre organizzazioni.

Le donazioni totali finora hanno superato 1 milione di sterline e lo sforzo è ancora in corso.

Elaine Schlaeger, Manager – Catering Operations, è una delle tante persone Delta che aiutano a distribuire cibo alle loro comunità locali. “Mia figlia è un’infermiera presso il New York Area Hospital, quindi questo mi colpisce davvero. Durante questa pandemia i nostri operatori sanitari mettono a rischio la propria vita ogni giorno per salvare gli altri ”, ha affermato Elaine. “Far parte di un’azienda che aiuta gli operatori sanitari e tanti altri bisognosi in tutto il mondo con donazioni di cibo è davvero toccante, e sono felice di farne parte.”

Delta sta donando cibi e bevande che altrimenti rimarrebbero inutilizzati e il numero di donazioni aumenta ogni giorno. Delta sta inoltre donando articoli per servizi di ristorazione come utensili, ciotole, tovaglioli e materiali di imballaggio.

“Siamo così orgogliosi delle nostre persone che hanno visto i bisogni nelle comunità di tutto il mondo e hanno agito con le risorse che Delta ha da offrire. Questo è ciò che ci piace chiamare lo spirito Delta “, ha dichiarato Allison Ausband, Senior Vice President – In-Flight Service. “Soprattutto durante la pandemia in corso, vediamo la nostra gente andare al di là della chiamata del dovere a servire gli altri. Un milione di chili di cibo è stupefacente e continueremo a dare finché avremo risorse per farlo. ”

Delta sta lavorando con partner statunitensi di lunga data tra cui Feeding America, le cui organizzazioni locali stanno distribuendo cibo a chi è nel bisogno. La compagnia aerea ha anche sviluppato nuove relazioni con le organizzazioni locali e gli chef delle comunità che vedono un bisogno significativo di risorse alimentari.

A livello internazionale, i team Delta stanno aiutando allo stesso modo le comunità in cui lavorano, vivono e servono. Nelle Filippine, Delta ha donato oltre 39.000 confezioni di snack, 25.000 bevande, quasi 5.000 confezioni di caffè e 600 confezioni di tè agli operatori di prima linea COVID-19 e ai primi soccorritori. Delta ha anche effettuato donazioni in Senegal, Sudafrica, Brasile, Argentina, El Salvador, Perù, Giappone, Grecia, Spagna, Francia, Paesi Bassi e Regno Unito.

La donazione di cibo è uno dei molti modi in cui i team Delta stanno dimostrando l’indomito spirito Delta durante la pandemia in corso. Ad aprile, Delta ha iniziato a fornire voli gratuiti a professionisti medici in prima linea nella crisi COVID-19. Delta TechOps e Delta Flight Products forniranno anche fino a 76 pod rapidamente schierabili per aiutare le truppe militari infette da COVID-19 a tornare a casa. Inoltre, Delta ha prodotto un totale di 70.000 schermi facciali per aiutare a proteggere gli operatori ospedalieri utilizzando la consociata di interni per aeromobili interamente di proprietà di Delta.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.