British Airways riprende mopderatamente i voli sulla sua rete da luglio 2020

il

July schedule - return to flying

Per tutto il mese di luglio, #BritishAirways riprenderà a volare verso più destinazioni attraverso la sua rete, pur offrendo meno frequenze a causa della riduzione della domanda e dell’impatto delle restrizioni globali di quarantena.

Attraverso il #RegnoUnito e l’#Europa, la compagnia aerea tornerà verso destinazioni più a corto raggio entro la fine di luglio, tra cui #Austria, #Bulgaria, #RepubblicaCeca, #Croazia, #Danimarca, #Francia, #Germania, #Grecia, #Ungheria, #Islanda, #Irlanda, #Italia, #Kosovo, #Marocco, #Norvegia, #Portogallo, #Spagna, #Svezia, #Svizzera e #Turchia. I voli nazionali riprenderanno tra #Londra e #Belfast, #Inverness, #Jersey, #Manchester, #Newcastle e #Newquay e la compagnia aerea passerà ai doppi servizi giornalieri per #Edimburgo e #Glasgow.

British Airways tornerà anche su un piccolo numero delle sue normali rotte a lungo raggio entro la fine di luglio. I servizi riprenderanno attraverso le Americhe, compresi i voli per Bermuda, Dallas, Miami, Seattle e Toronto. Questi uniscono i voli per San Francisco, che è ripartito a giugno insieme alle destinazioni servite dappertutto, tra cui Boston, Chicago, Los Angeles, New York (JFK) e Washington, con un programma molto ridotto. I Caraibi vedranno anche British Airways tornare da luglio a Barbados e Kingston.

Unirsi a Hong Kong e Singapore in Estremo Oriente, che di nuovo, la compagnia aerea ha ripreso a volare a giugno, saranno servizi per Haneda in Giappone.

Ci sono ottime tariffe basse disponibili per coloro che vogliono scappare, tra cui Nizza e Barcellona da £ 55, Lisbona da £ 64, Roma da £ 65 e Malaga da £ 78 (tutti i modi) *. I clienti i cui voli sono stati interessati negli ultimi mesi e che hanno richiesto un voucher possono utilizzarlo per i voli. In alternativa, gli Avios possono essere utilizzati anche per voli premio, upgrade, hotel e noleggio auto. Quando utilizzano il pagamento parziale Avios, i clienti possono scegliere tra una serie di risparmi per destinazione e cabina e raccolgono comunque Avios e punti Tier sulle loro prenotazioni.

La sicurezza è al centro dell’attività di British Airways e la compagnia aerea ha introdotto una serie di misure per proteggere i propri clienti e chiede ai clienti di attenersi alle nuove misure per aiutare a gestire il benessere di tutti coloro che viaggiano.

Questi includono:

check-in online, download della carta d’imbarco e, se possibile, scansione automatica delle carte d’imbarco al gate di partenza
osservando il distanziamento sociale e l’utilizzo di disinfettanti per le mani collocati negli aeroporti
indossando sempre una maschera e portando abbastanza per sostituirli ogni quattro ore per voli più lunghi
chiedere ai clienti di non viaggiare se pensano di avere sintomi di Covid-19
personale di bordo che indossa DPI e un nuovo servizio di ristorazione, che riduce il numero di interazioni richieste con i clienti
chiedere ai clienti di assicurarsi di avere tutto il necessario dal loro bagaglio a mano prima della partenza e, ove possibile, di riporre il loro bagaglio a mano sotto il sedile di fronte a loro
La compagnia aerea sta pulendo tutte le superfici chiave, compresi i sedili, gli schermi, le fibbie dei sedili e le tabelle dei vassoi dopo ogni volo e ogni aereo viene completamente pulito dal naso alla coda ogni giorno. L’aria su tutti i voli British Airways viene completamente riciclata una volta ogni due o tre minuti attraverso i filtri HEPA, che rimuovono i microscopici cluster di virus e batteri con un’efficienza superiore al 99,9%, equivalente agli standard delle sale operatorie ospedaliere.

Alex Cruz, presidente e CEO di British Airways, ha dichiarato: “Dopo mesi di blocco e stress, sappiamo che le persone vorranno viaggiare per riunirsi con amici e familiari e fare una meritata pausa.

“Abbiamo messo in atto misure – secondo gli standard del governo britannico e delle autorità di regolamentazione dell’aviazione – per garantire che stiamo facendo tutto il possibile per proteggere il benessere dei nostri clienti e colleghi e chiederemo loro di fare la loro parte anche in questo”.

ENDS

Note per i redattori:

Tutti i voli sono ora disponibili su ba.com
Le date di inizio vanno a luglio
Si applicano i termini e le condizioni. Per i dettagli completi, consultare ba.com
Il prezzo si basa sulle partenze di settembre e sulle date di viaggio selezionate
L’orario è soggetto a modifiche. Corretto dal 2 luglio 2020.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.