Korean Air mantiene la massima qualità dell’aria in cabina con filtri HEPA e sistemi di circolazione dell’aria

il

 

Korean Air ha lanciato un’ispezione speciale sui filtri HEPA (aria in particelle ad alta efficienza) sui suoi aerei nel tentativo di mantenere la sicurezza e la pulizia dell’aria della cabina.

Secondo Korean Air, la compagnia aerea ha completato un’ispezione speciale sui filtri HEPA e sui sistemi di circolazione dell’aria sui suoi aeromobili. Korean Air ha eseguito controlli sullo stato dei filtri HEPA installati nei sistemi di circolazione dell’aria e ha cambiato i filtri HEPA che dovevano essere sostituiti. La compagnia aerea ha inoltre verificato le prestazioni complessive dei sistemi di circolazione dell’aria testando il funzionamento dei ventilatori di ricircolo.

Korean Air ha attivamente rassicurato i passeggeri di un ambiente di volo sicuro durante la pandemia di COVID-19. Korean Air mantiene la qualità dell’aria in cabina con filtri HEPA e sistemi di circolazione dell’aria che riducono al minimo la diffusione di virus.

Airbus ha anche sottolineato la sicurezza dell’ambiente in volo. Secondo il principale produttore di aeromobili, gli aeromobili sono progettati in conformità con tutti i regolamenti di aeronavigabilità per fornire il massimo livello di qualità dell’aria in cabina.

■ I filtri HEPA in volo rimuovono il 99,97% da virus e batteri

I filtri HEPA installati negli aeromobili rimuovono efficacemente quasi il 100% di qualsiasi particolato che può essere presente nell’aria. Le particelle più grandi di 0,3 micron (micrometro) non possono penetrare nelle fibre a maglia stretta all’interno dei filtri. Anche le particelle più piccole di 0,3 micron vengono filtrate mentre si attaccano alle fibre, il suo processo varia con il flusso o la velocità dell’aria. Questi filtri soddisfano gli standard stabiliti per le sale operatorie ospedaliere o i laboratori medici, filtrando quasi tutti i microscopici batteri o virus presenti in cabina.

Le goccioline, note come mezzo attraverso il quale si diffondono i virus COVID-19, hanno una dimensione di 5 ° e le particelle di aerosol hanno una dimensione di circa 1 °. I filtri HEPA rimuovono efficacemente goccioline, particelle di aerosol e virus COVID-19 che possono essere presenti a bordo.

Korean Air scambia regolarmente filtri HEPA sui suoi aerei per garantire prestazioni efficaci. Nel 2019, la compagnia aerea ha speso un miliardo di vittorie coreane (quasi 840.000 dollari USA) nello scambio di filtri HEPA.

■ Sistema di circolazione dell’aria attivo e funzionante durante il volo

I sistemi di circolazione dell’aria iniziano a funzionare quando l’aereo è a terra, quando l’APU (unità di potenza ausiliaria) è attivata per l’alimentazione.

Il sistema di circolazione dell’aria continua a funzionare durante il volo. La cabina dell’aeromobile viene fornita con una miscela di aria esterna e aria filtrata, combinata con un rapporto da 50 a 50.

L’aria esterna a un’altezza di crociera è di 50 gradi Celsius, con un livello di umidità inferiore all’uno percento. Quando l’aria fresca entra nell’aereo attraverso i motori, viene compressa ad alta temperatura. Successivamente, l’aria passa attraverso il convertitore di ozono, che rimuove i componenti nocivi dell’ozono. Quindi lo scambiatore di calore regola la temperatura dell’aria.

L’aria fresca viene quindi miscelata con l’aria filtrata HEPA prima di entrare nella cabina. Questo processo lo rende un ambiente inospitale per la sopravvivenza di virus e batteri.

■ L’aria della cabina scorre dall’alto verso il basso, prevenendo la diffusione di contaminanti

Anche la direzione del flusso d’aria svolge un ruolo cruciale nella prevenzione della diffusione di COVID-19 a bordo.

L’aria sterilizzata entra nella cabina dalle prese d’aria nel soffitto ed esce attraverso il pavimento, creando un flusso dall’alto verso il basso. Anche se le goccioline contenenti virus vengono espulse nell’aria, cadono sul pavimento, anziché sui sedili circostanti. Ciò porta a una minore probabilità di trasmissione del virus in cabina.

Inoltre, l’aria viene scambiata ogni due o tre minuti. Generalmente, l’aria viene scambiata ogni dieci minuti in caso di ospedali e ogni venti minuti negli uffici.

Korean Air si impegna a prevenire la diffusione di COVID-19 effettuando una disinfezione regolare e speciale su tutti i suoi aeromobili. Inoltre, la compagnia aerea implementa l’imbarco di zona per ridurre al minimo i contatti e richiede ai passeggeri di indossare maschere su tutti i voli.

Varie misure adottate da Korean Air per garantire viaggi aerei sicuri sono disponibili sul sito Web di Korean Air (www.koreanair.com).

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.