Norwegian Cruise Line Holdings Ltd. ricorda il Fondatore Knut Kloster

il

Norwegian Bliss Architectural Rendering
Il pioniere del moderno settore crocieristico è mancato all’età di 91 anniL’azienda gli dedica una sezione del suo nuovo Terminal a PortMiami e l’Annual Team Member Award
Norwegian Cruise Line Holdings Ltd. (NYSE: NCLH) riporta solennemente la scomparsa, il 20 settembre 2020, di uno dei suoi fondatori, Knut Kloster, all’età di 91 anni. In suo onore la Compagnia gli dedicherà una sezione del suo Terminal di PortMiami a Miami, non ancora operativo, e introdurrà un premio annuale per il riconoscimento dei membri del team in memoria del suo spirito da filantropo, ambientalista e innovatore.”Siamo incredibilmente rattristati dalla perdita del precursore che non solo ha dato vita alla nostra azienda, ma anche al nostro settore”, ha affermato Frank Del Rio, Presidente e CEO di Norwegian Cruise Line Holdings. “Knut è stato un pioniere nel nostro settore e sicuramente in anticipo sui tempi, esplorando ogni opportunità per essere in prima linea e superare i confini. La sua passione è andata oltre il mondo delle crociere, contribuendo a cause sociali, culturali, umanitarie e ambientali in tutto il mondo”.L’influenza di Kloster sulla Compagnia e sul settore crocieristico è profonda. Dal 1966, ha attinto alla crescente domanda americana di viaggi internazionali offrendo crociere di andata e ritorno dall’allora nascente Porto di Miami sulla nave M / S Sunward da 550 passeggeri, dando così il via alla moderna industria delle crociere che conosciamo oggi. Il suo spirito innovatore portò poi alla fondazione della prima isola privata del settore, Great Stirrup Cay, e al lancio della prima mega-nave da crociera nei Caraibi, la SS Norway.Nato a Oslo, in Norvegia, nel 1929, Kloster arrivò a guidare la compagnia di navigazione della sua famiglia in giovane età. Nel tentativo di diversificare, ampliò le operazioni includendo una nave passeggeri per viaggi a Gibilterra e in Marocco, complicati da eventi geopolitici nella regione. Avrebbe poi ricevuto una comunicazione fortuita da un certo Ted Arison, che lo invitò ad andare a Miami per ispezionare le strutture e valutare il riposizionamento della sua M / S Sunward nei Caraibi. La Norwegian Caribbean Lines fu presto costituita e nel dicembre 1966 partì il primo viaggio da Miami a Nassau, alle Bahamas, inaugurando una nuova era delle crociere.Nonostante fosse un titano del settore crocieristico, era famoso soprattutto per il suo carattere straordinario; sposò l’incrollabile convinzione che un successo commerciale duraturo risiedesse nella responsabilità sociale e ambientale tanto quanto in quella finanziaria.Oltre al suo profondo apprezzamento e attenzione per l’ambiente, Kloster era un filantropo. Con equipaggi provenienti da tutto il mondo, ha sviluppato una cultura di inclusione e comprensione a bordo delle sue navi. Per i suoi sforzi, ha ricevuto il permesso dalle Nazioni Unite di sventolarne la bandiera sull’albero della SS Norway.Del Rio ha aggiunto: “L’eredità di Knut Kloster vive in tutto il settore crocieristico con ogni nuova nave che viene inaugurata e ogni nuova innovazione introdotta. È con grande orgoglio e un enorme senso di responsabilità che portiamo avanti la visione che ha creato molti anni fa. Il design del Pearl of Miami, il nostro Terminal iconico e all’avanguardia a PortMiami, si è ispirato alle “navi bianche” che hanno definito la crescita della nostra azienda alla fine degli anni ’60, quindi è giusto dedicargli la sala principale del Terminal: in sua memoria, si chiamerà Kloster Hall. Il più grande contributo di Knut Kloster alla nostra azienda e al settore è stata la sua propensione per l’innovazione e sono quindi orgoglioso di istituire il Knut Kloster Team Member Award for Innovation, un premio di $ 10.000 da assegnare ogni anno a un membro del team di bordo o di terra che ha costantemente messo in pratica gli ideali di innovazione dell’azienda.”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.