OYO Vacation Homes acquisisce l’attività del segmento case vacanze di TUI

il

La società ha completato oggi 1. Ottobre l’acquisizione dell’attività del segmento case vacanze di TUI, annunciata all’inizio di quest’anno. L’acquisizione rafforzerà strategicamente la presenza dell’azienda in Italia, Austria, Germania e Francia

OYO Vacation Homes aggiunge circa 17.000 unità al suo portafoglio esistente di oltre 140.000 case vacanza con oltre 50.000 proprietari in 70 paesi.
Prosegue la scalata in Europa del Brand professionista dell’Holiday Renting, con questa acquisizione infatti OVH consoliderà la sua posizione come una delle aziende leader in Europa nel settore delle case vacanze.
Milano, 1 ottobre 2020: In linea con la crescente popolarità delle case vacanza tra i viaggiatori europei, OYO Vacation Homes (OVH), una delle aziende leader in Europa nel settore delle case vacanze, continua ad espandere il suo business in tutto il continente. Nonostante il Covid-19 abbia rallentato alcuni settori dell’industria turistica mondiale, OYO Vacation Homes ha acquisito l’attività del segmento case vacanze di TUI da e-domizil GmbH e continuerà a cercare ulteriori opportunità di acquisizione per portare le sue eccellenze, quali tecnologia e capacità di gestione dei ricavi, a molti più proprietari di case e partner, per guidare l’innovazione e attirare personale sempre più competente e qualificato.
L’acquisizione permette a OYO Vacation Homes di consolidare in modo significativo la propria leadership nel settore delle case vacanze in Europa, aggiungendo più di 17.000 abitazioni e diventandouno dei primi tre player in altri quattro mercati chiave per l’holiday renting. Le case vacanza TUI siadattano perfettamente all’attuale portafoglio di oltre 140.000 case di diverse tipologie situate in tutti i tipi di contesti come la natura, la spiaggia, la montagna e la foresta. Questo permetterà all’azienda di assumere un ruolo sempre più decisivo in un mercato in cui la domanda di case vacanze è in rapida crescita. Affittare una casa indipendente è infatti considerato uno dei modi più sicuri per trascorrere una vacanza, lo conferma la grande domanda di case vacanza per il 2021. Molti utenti infatti sembrano prenotare in anticipo per assicurarsi la soluzione ideale, contando sulla grande varietà di criteri di ricerca del sito web. Ad esempio, consapevole del lockdown che ha coinvolto diversi paesi nella primavera 2020, OYO Vacation Homes ha osservato le prenotazioni già effettuate dagli utenti in tutta Europa: per le vacanze di Pasqua 2021 vi è già ad oggi il +346% delle prenotazioni rispetto a Pasqua diquest’anno, una percentuale che resta significativa, perché dimostra un interesse generale degli utenti nel settore dell’holiday renting anche per l’anno prossimo.
Il segmento delle case vacanza rappresenta per OYO Hotels and Homes un’enorme opportunità di crescita in Europa, un mercato che vanta il 30-40% dell’offerta mondiale.
Con questa acquisizione strategica OYO Vacation Homes sta rafforzando la sua presenza soprattutto in italia, Germania, Austria, Francia. L’azienda offre case private a gestione completa in ottime posizioni operando attraverso diversi Brand, tra cui Belvilla (il marchio con cui OVH è attivo in Italia), DanCenter, Danland, e la tedesca Traum-Ferienwohnungen. Con oltre 50.000 proprietari di case e 2,8 milioni di ospiti all’anno, OVH è già un grande protagonista sul mercato europeo delle case vacanza.
“Vogliamo essere la principale azienda di case vacanze e stiamo seguendo una solida strategia di crescita volta ad espandere la nostra presenza in Europa e nel Regno Unito”, sostiene Raj Kamal, CEO di OYO Vacation Homes. “Questa acquisizione è un passo fondamentale per rafforzare la nostra presenza in Germania, Austria, Francia e Italia. Inoltre, siamo particolarmente orgogliosi della fiducia che migliaia di proprietari di case continuano ad avere nelle nostre capacità di gestione ed esecuzione. Faremo del nostro meglio per garantire che i nostri nuovi proprietari di casa si sentano parte della famiglia OVH e siano soddisfatti fin dal primo momento”.
“Dopo aver acquisito dal gruppo TUI AG, l’intera attività di TUI Wolters, la vendita dell’attività di tour operator di case vacanza a OYO Vacation Homes è stata un’operazione di grande successo”. Commenta Detlev Schäferjohann, CEO di e-hoi Group, l’azienda che con il Brand e-domizil gestiva l’attività del segmento case vacanze di TUI. “Un portafoglio di case vacanze a gestione completa e un team qualificato incaricato a gestire queste attività contribuiranno ad arricchire OYO Vacation Homes. Allo stesso tempo anche e-domizil si rafforzerà ulteriormente e si concentrerà sul suo moderno approccio OTA applicato al business delle case vacanza, integrando il portafoglio di proprietà OTA. Sulla base dell’accordo di partnership strategicamente concordato, sia OYO che e-domizil si concentreranno ulteriormente nel rafforzare le rispettive competenze in un settore in rapida crescita come quello delle case vacanze”. 

Per ulteriori informazioni, visitare: https://oyovacationhomes.com/ 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.