Alitalia : richiesta la CIGS fino al 30 settembre 2021. 150 milioni per il danno del Covid-19



La cassa integrazione prevista in scadenza a fine mese, vi sarà una richiesta di proroga per altri 11 mesi per circa 7000 persone. Questa e’ la richiesta che avanzerà il commissario Giuseppe Leogrande. La cosa e’ stata notificata ai sindacati durante i due incontri avuti ieri, prima con i confederali e poi con quelli autonomi. Lo stesso commissario ha comunicato la richiesta di ulteriori 150 milioni di € a compensazione dei danni avuto dal Covid-19. Questi si riferiscono al periodo 16/6 al 30/9.

Nei giorni scorsi sono stati ricevuti i 199,45 milioni di € che la UE ha autorizzato per i danni ricevuti nel primo periodo da 1/3 al 15/6.

Negli incontri e’ stato reso noto che la compagnia aerea intende riaprire la rotta Milano – New York nel periodo natalizio, come pure i collegamenti a lungo raggio da Roma per Maldive, Buenos Aires e San Paolo.

Altri dettagli al link:

https://www.google.it/amp/s/www.corriere.it/economia/aziende/20_ottobre_01/alitalia-altri-11-mesi-cassa-integrazione-quasi-7-mila-dipendenti-77caaa16-041b-11eb-a33e-29a68884b5d0_amp.html

Sempre pending la nuova Alitalia TAI in attesa di costituzione con il decreto interministeriale da firmare congiuntamente dai responsabili dei 4 dicasteri.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.