Parma : l’aeroporto chiude il 2019 con 3,2 milioni di € di perdite

il

Ad eccezione del 2018, l’aeroporto di Parma ha sempre chiuso gli esercizi in rosso. Per L’anno scorso il disavanzo di gestione ammonta a 3,2 milioni di €. Per il Comune di Parma la cifra da ripianare ammonterà a quasi 100mila €. Il grosso per il 60% dovrà essere messa dagli industriali con la società Parma Aeroporto subentrata alla partecipazione di Meinl Bank, che però detiene ancora il 30%. Insomma per tutti e due dovranno sborsare in tutto quasi 3 milioni di €.

Il 2018 Sogeap aveva chiuso con un pareggio, perché arrivo’ da ENAC la somma di un milione di €. Così scrive la stampa locale:

https://www.google.it/amp/s/parma.repubblica.it/cronaca/2020/12/17/news/aeroporto_di_parma_bilancio_2019_in_rosso_di_3_2_milioni_di_euro-278716657/amp/

Nel futuro l’aeroporto aspira a un ruolo cargo, sempre che il mercato lo voglia. Degli interessi di Etihad Airways se ne sono perse le tracce . Tutt’attorno esistono già aeroporti cargo, molto più introdotti in questo segmento vedi : Bergamo, Brescia, Bologna e Milano Malpensa. Cosa resterà per Parma?

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.