IAG comprerà Air Europa per la metà del prezzo concordato nel passato

il

“British Airways e il proprietario di Iberia IAG hanno accettato di acquistare la spagnola Air Europa per 500 milioni di euro (613 milioni di dollari) con pagamento differito fino al 2026, secondo quanto riportato dal sito web El Confidencial.

IAG, la sua unità spagnola Iberia e il proprietario di Air Europa Globalia hanno rifiutato di commentare venerdì il rapporto El Confidencial, che citava fonti anonime che affermavano che l’accordo era giovedì alla metà del prezzo di offerta originale.

Dopo aver inizialmente accettato di acquistare Air Europa per 1 miliardo di euro nel novembre 2019, IAG ha però spinto a ridurre il prezzo poiché la pandemia di coronavirus ha messo in crisi l’industria aerea “.

In precedenza, il 4 novembre 2019, IAG aveva fatto questo annuncio: International Consolidated Airlines Group (“IAG”) e Globalia (“Globalia”) sono lieti di annunciare che sono stati firmati accordi di transazione definitivi in ​​base ai quali la consociata interamente controllata di IAG, IB OPCO Holding S.L. (“Iberia”), ha accettato di acquisire l’intero capitale sociale emesso di Air Europa (“Air Europa”) per 1 miliardo di euro da soddisfare in contanti al Completamento (l ‘”Acquisizione”) e soggetto a un adeguamento del conto di chiusura.

Punti salienti

Trasforma l’hub di Madrid di IAG in un vero rivale dei quattro hub più grandi d’Europa: Amsterdam, Francoforte, Londra Heathrow e Parigi Charles De Gaulle.

Ristabilisce IAG come leader nell’Europa altamente attraente per il mercato dell’America Latina e dei Caraibi.

Offre un notevole potenziale di sinergia in termini di costi e ricavi.

L’utile per azione si è accresciuto nel primo anno intero e ha incrementato il rendimento del capitale investito di IAG entro il quarto anno dopo il completamento.

Il completamento dovrebbe avvenire nel secondo semestre 2020 dopo aver ricevuto le relative approvazioni.

Commentando l’annuncio di oggi, Willie Walsh, amministratore delegato di IAG, ha dichiarato:

“L’acquisizione di Air Europa aggiungerebbe a IAG una nuova compagnia aerea competitiva ed economica, consolidando Madrid come principale hub europeo e facendo sì che IAG raggiunga la leadership nell’Atlantico meridionale, generando quindi ulteriore valore finanziario per i nostri azionisti.

IAG ha una solida esperienza di acquisizioni di successo, l’ultima con l’acquisizione di Aer Lingus nel 2015 e siamo convinti che Air Europa rappresenti un forte adattamento strategico per il gruppo “.

Javier Hidalgo, amministratore delegato di Globalia, ha dichiarato:

“Per Globalia, l’incorporazione di Air Europa in IAG implica il rafforzamento del presente e del futuro della compagnia che manterrà il percorso seguito da Air Europa negli ultimi anni.

Siamo convinti che l’incorporazione di Air Europa a un gruppo come IAG, che in tutti questi anni ha dimostrato il proprio sostegno allo sviluppo delle compagnie aeree all’interno del gruppo e dell’hub di Madrid, sarà un successo ”.

Luis Gallego, amministratore delegato di Iberia, ha dichiarato:

“Questo è di importanza strategica per l’hub di Madrid, che negli ultimi anni è rimasto indietro rispetto agli altri hub europei.

A seguito di questo accordo, Madrid sarà in grado di competere con altri hub europei a parità di condizioni con una migliore posizione sulle rotte dell’Europa verso l’America Latina e la possibilità di diventare una porta tra l’Asia e l’America Latina “.

Razionalità strategica

Air Europa è una delle principali compagnie aeree private in Spagna, che opera voli di linea nazionali e internazionali verso 69 destinazioni, comprese rotte europee e di lungo raggio verso l’America Latina, gli Stati Uniti d’America, i Caraibi e il Nord Africa.

Nel 2018, Air Europa ha generato ricavi per 2,1 miliardi di euro e un utile operativo di 100 milioni di euro. Ha trasportato 11,8 milioni di passeggeri nel 2018 e ha concluso l’anno con una flotta di 66 aeromobili. Il Consiglio di IAG ritiene che la transazione:

Aumentare l’importanza dell’hub di Madrid di IAG, trasformandolo in un vero rivale dei quattro grandi hub europei: Amsterdam, Francoforte, Londra Heathrow e Parigi Charles De Gaulle;

Sbloccare ulteriori opportunità di crescita della rete e ristabilire la leadership di IAG nell’Atlantico meridionale;

e Si traducono in vantaggi significativi per i clienti fornendo una maggiore scelta e flessibilità degli orari e maggiori opportunità di guadagnare e utilizzare miglia.

Il marchio Air Europa verrà inizialmente mantenuto e la compagnia rimarrà come centro di profitto autonomo all’interno di Iberia gestito dal CEO di Iberia Luis Gallego.

Le direzioni di IAG e Iberia anticipano opportunità per sbloccare valore attraverso l’acquisizione in tre aree chiave:

Integrazione di Air Europa nella struttura hub Iberia esistente a Madrid;

Creazione di collegamenti commerciali tra Air Europa e altre società operative IAG, oltre all’inclusione nelle attività congiunte di IAG;

Integrazione di Air Europa sulla piattaforma IAG di servizi comuni.

Sinergie e impatto finanziario

Si prevede che l’acquisizione genererà sinergie di costo tra le spese di vendita, generali e amministrative, gli appalti, la gestione e i costi di distribuzione con sinergie a pieno regime da raggiungere entro il 2025.

IAG prevede che i costi di implementazione saranno gradualmente distribuiti nello stesso periodo. Inoltre, si prevede che l’acquisizione genererà significative sinergie di entrate entro il 2025, tra cui:

Aggiunta di code share reciproche all’interno del gruppo su tutti i gateway di connessione;

Regolazione degli orari per massimizzare la connettività attraverso l’hub di Madrid;

Allineamento delle politiche commerciali e integrazione delle forze di vendita nei mercati interni;

Integrazione di Air Europa nelle attività congiunte IAG esistenti;

e Integrazione di Air Europa nella valuta Avios per la fedeltà.

Si prevede che l’acquisizione aumenterà i guadagni nel primo anno intero successivo al completamento e accrescerà il rendimento del capitale investito di IAG entro quattro anni dal completamento.

Finanziamento e calendario previsto

L’acquisizione sarà finanziata dal debito estero.

Dopo il completamento, il debito netto di IAG rispetto all’EBITDA dovrebbe essere 0,3 volte superiore a seguito dell’acquisizione rispetto a 1,2 volte l’ultimo riportato alla fine del terzo trimestre 2019.

Supponendo che tutte le condizioni per l’acquisizione siano soddisfatte, il completamento dovrebbe avvenire nella seconda metà del 2020.

IAG ha accettato di pagare ad Air Europa una commissione di interruzione di 40 milioni di euro nel caso in cui la transazione non riceva le necessarie approvazioni normative e una delle parti decide di rescindere il contratto di transazione.

L’acquisizione costituisce una transazione di classe 2 ai fini delle regole di quotazione della Financial Conduct Authority del Regno Unito e, in quanto tale, non richiede l’approvazione degli azionisti di IAG.

L’attivo lordo di Air Europa al 31 dicembre 2018 era di 901 milioni di euro.

L’utile ante imposte attribuibile ad Air Europa per l’esercizio chiuso al 31 dicembre 2018 è stato di 67 milioni di euro.

La nostra rete

IAG ha rafforzato le sue posizioni di leadership nei mercati nazionali di Londra, Madrid, Barcellona, ​​Dublino e Roma con l’aggiunta di 48 nuove rotte.

le nostre rotte

Il portafoglio del Gruppo è costituito da società operative uniche, da vettori a lungo raggio a servizio completo a vettori a corto raggio a basso costo, ciascuna dedicata alle esigenze e alle aree geografiche specifiche dei clienti.

Aer Lingus

Durante il 2018, Aer Lingus ha continuato a far crescere in modo redditizio le sue reti nordamericane ed europee. La crescita si è concentrata sulla sua rete nordamericana, con nuove rotte lanciate da Dublino a Filadelfia e Seattle.

https://www.iairgroup.com/en/our-brands/aer-lingus

British Airways

British Airways gestisce la rete più completa tra Europa e Nord America. In seguito agli annunci di nuove rotte per Pittsburgh e Charleston, presto serviranno 34 destinazioni, consolidando la loro posizione di più grande vettore a lungo raggio in Nord America per punti serviti. Hanno avuto un grande successo nell’apertura di rotte verso mercati come Austin, New Orleans e Nashville e cercheranno ulteriori opportunità negli Stati Uniti. Man mano che sviluppano ulteriormente la rete a lungo raggio, il loro rapporto con i partner commerciali congiunti rimarrà fondamentale nell’offrire ai clienti una migliore frequenza e connessioni più facili nei mercati che servono. Nel 2019 ha visto lanciare nuovi servizi a Islamabad e Osaka mentre continuiamo ad espandere la loro presenza in altre parti del mondo.

https://www.iairgroup.com/en/our-brands/british-airways

Iberia

Iberia ha aumentato la capacità complessiva del 7% con l’espansione della sua rete. A lungo raggio ha lanciato servizi a San Francisco. È stata raggiunta una pietra miliare nei suoi sforzi per costruire un’alleanza strategica con LATAM, con la Corte cilena per la difesa della libera concorrenza che ha approvato la loro proposta di attività congiunta. Iberia ha utilizzato Iberia Express per rafforzare la propria rete, aggiungendo quattro nuove destinazioni.

https://www.iairgroup.com/en/our-brands/iberia

LEVEL

Il marchio LEVEL è stato scelto come marchio per lanciare le nuove operazioni di IAG a corto raggio da Vienna, operando 14 rotte a corto raggio verso un mix di destinazioni europee tra cui Londra, Parigi, Barcellona, ​​Ibiza, Milano, Larnaca e Dubrovnik. I servizi di Longhaul LEVEL sono stati lanciati anche da Parigi verso i Caraibi francesi, Montreal e New York.

https://www.iairgroup.com/en/our-brands/level

Vueling

Vueling ha rafforzato le sue posizioni nei mercati chiave di 3 punti di quota di mercato a Barcellona e Spagna-Canarie e di 4 punti in Spagna-Baleari. Abbiamo anche mantenuto la capacità di disciplina e flessibilità per adattarsi rapidamente ai venti contrari futuri.

https://www.iairgroup.com/en/our-brands/vueling

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.