Storie di Chicago in inverno

il

Chicago in inverno continua a stupire anche noi che, bloccati ancora nei nostri confini nazionali, aspettiamo il momento di poterci rimetterci piede. Tra attività all’aperto e locali per tutti i gusti, Vi assicuriamo che è veramente facile innamorarsi di questa città dal fascino impareggiabile.

La stagione invernale a Chicago presenta tantissime attività per gli amanti della neve e non solo. Anche una passeggiata per le vie imbiancate, permette di vivere il periodo natalizio in un’atmosfera magica.

Per tutti gli amanti del pattinaggio su ghiaccio ogni anno c’è lo Skating Ribbon al Maggie Deley Park: una pista di pattinaggio anche si snoda all’interno del parco, passando come un nastro tra i pini. Sono disponibili anche strutture per l’affitto dei pattini e la pista è aperta da novembre fino ai primi di marzo. 

Nel quartiere di Hyde Park è situata la pista Midway Plaisance, dotata di una zona al coperto dove riscaldarsi tra una pattinata e l’altra. 

Invece sul rooftop del The Gwen Hotel c’è una lunga pista senza ghiaccio dove ci si può divertire a giocare a curling per per 45 minuti o sorseggiare un cocktail avvolti dal calore dei focolari presenti sulla terrazza.

Adiacente allo storico stadio dei Chicago Bears, ci si imbatte in un’area per gli amanti dello slittino, il Soldier Field Sledding Hill, dal quale si può godere della vista panoramica sul lago Michigan. Per chi volesse conoscere tutte le meraviglie della natura, la Polar Adventure Days, consente gratuitamente ai visitatori grandi e piccini di esplorare Northery Island, una penisola artificiale situata a est di Soldier Field che arriva fino alle acque del Michigan. Mentre gli adulti possono avventurarsi in ciaspolate lungo sentieri naturali, i più piccoli hanno l’opportunità di creare oggetti natalizi ispirati alla natura o anche incontrare husky siberiani, lupi e uccelli rapaci.

Tra un’escursione e una cioccolata calda non si possono perdere alcune delle attrattive che la città offre, come ad esempio una visita al Lincoln Park Zoo, all’interno del più grande parco pubblico di Chicago, aperto 365 giorni all’anno, dove incontrare oltre 1000 specie di animali tra cui orsi polari, pinguini e gorilla. Passeggiando per le vie, una delle attrazioni più iconiche è sicuramente il Cloud Gate, meglio conosciuto come “The Bean” (“Il Fagiolo”), famoso per la storica superficie che riflette il cielo e lo skyline della città.

Per gli amanti dell’attività fisica all’aria aperta, c’è il Lakefront Trail, un percorso lungo 29 km sulla sponda del lago Michigan, che offre panorami surreali quando si ghiaccia.

Quindi, anche se per quest’anno l’inverno a Chicago non ci è possibile viverlo, siamo pronti a riprovarci il prossimo anno! Nel frattempo potete godervi qualche bella foto o video tramite i profili ufficiali di Choose Chicago comodamente dal vostro divano di casa

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.