La curiosa uscita di emergenza posteriore dei DC9

il

La recente “scivolata” fuori della taxiway a Pittsburg per il B717/200 Delta Air Lines, a causa della contaminazione nevosa, ha mostrato la curiosa e inusuale uscita di sicurezza presente nella parte posteriore di poppa dell’aereo. Con la progressiva scomparsa dei DC9 o simili, ciò diventerà storia a breve.

Nella foto in basso e’ stata usata una scala tradizionale esterna per fare uscire i passeggeri. La particolare posizione assunta dal velivolo, e’ caduto in parte in un canale, non permetteva l’utilizzo in sicurezza dello scivolo.

Qui, con l’espulsione del cono di coda avviene anche la fuoriuscita dello slide che permette ai passeggeri di scendere in tutta sicurezza.

Fatta eccezione per il B717/200, dal DC9/11 in poi nella parte posteriore della fusoliera c’e’ anche l’uscita di coda con la scaletta incorporata nel corpo, che veniva abbassato per permettere l’entrata e uscita posteriore dei passeggeri. La porta pressurizzata presente tra la cabina passeggeri e la zona posteriore permetteva l’accesso. In caso di emergenza la scaletta non viene abbassata, bensì permette di raggiungere il cono di coda, quando viene comandato “lo sparo” dello slide, prima avviene l’espulsione del cono di coda e poi si gonfia lo scivolo.

In questo filmato,

si vede quando ancora la scala e’ in posizione chiusa le indicazioni dell’uscita di emergenza. Quando, normalmente viene aperta e estratta, la passerella di emergenza andrà a scomparsa sul cielo dell’uscita e scoprirà la scala che serve ai passeggeri per scendere e salire.

In questa “safety card” vengono indicate le opzioni di uscita da un DC9/30, un aereo per lunghezza e capacità assolutamente simile al B717.

Le foto provengono dal web.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.