IL PROCESSO AUTOMATIZZATO DI WIZZ AIR PERMETTE DI RIMBORSARE I PASSEGGERI IN UNA SOLA SETTIMANA

il

 

Wizz Air, la compagnia aerea in più rapida crescita in Europa, rivela che il suo processo di rimborso automatizzato gestisce il 95% delle richieste di rimborso di conversione in contanti entro una sola settimana. Wizz Air ha lanciato il suo processo di rimborso automatizzato lo scorso maggio per far fronte alla portata senza precedenti di cancellazioni derivanti dalla pandemia Covid-19 in corso, con la compagnia aerea che ha registrato un aumento del 3000% delle richieste di rimborso nel 2020 rispetto ai livelli del 2019.Il processo automatizzato rivela che per i passeggeri i cui voli sono stati cancellati, in base all’opzione selezionata dal cliente, Wizz Air rimborserà automaticamente il 120% della tariffa originale in WIZZ credit o darà ai passeggeri la possibilità di ricevere un rimborso in contanti del 100% rispetto al il metodo di pagamento originale o la possibilità di riprenotare gratuitamente. I passeggeri potranno richiedere facilmente questo rimborso con un solo clic nel loro account Wizz Air su wizzair.com o tramite il link ricevuto via e-mail. 

Wizz Air incoraggia sempre i viaggiatori a prenotare direttamente su wizzair.com o tramite l’app mobile della compagnia aerea, in modo che i rimborsi possano essere elaborati il più rapidamente possibile. Quando le prenotazioni vengono effettuate tramite piattaforme di prenotazione di viaggi online, Wizz Air non è in grado di contattare direttamente il passeggero sulle opzioni di rimborso pertinenti, poiché il proprietario della prenotazione non è il passeggero ma la piattaforma tramite la quale sono stati acquistati i biglietti. Di conseguenza il risarcimento potrebbe subire ritardi. I passeggeri che hanno prenotato i biglietti tramite piattaforme di prenotazione di viaggi online non hanno altra scelta che fare affidamento sulle azioni del proprietario della prenotazione. Ogni piattaforma di prenotazione di viaggi online ha modi diversi di gestire le richieste di rimborso e queste sono al di fuori dell’influenza e del controllo di Wizz Air. 

Per ottenere un ulteriore livello di protezione durante questi tempi incerti, i passeggeri potranno acquistare il servizio aggiuntivo WIZZ Flex con i loro biglietti aerei, che consente loro di modificare la prenotazione per la massima flessibilità. In questo modo, i passeggeri potranno cancellare il loro volo fino a 3 ore prima della partenza senza alcuna commissione e ottenere il 100% della tariffa originale immediatamente rimborsata in credito della compagnia aerea, nonché modificare le date e persino le rotte un numero illimitato di volte. 

Zsuzsa Poos, Chief Customer and Marketing Officer di Wizz Air, ha dichiarato: “In WIZZ, ci impegniamo a offrire la migliore esperienza al cliente, motivo per cui abbiamo investito molto nell’automazione del processo di rimborso nelle prime fasi della pandemia. A differenza di altre compagnie aeree in Europa, questo offre un approccio molto più equo al passeggero nel caso in cui il volo venga cancellato, assicurando che le persone interessate possano ricevere indietro i loro soldi il più rapidamente possibile. Siamo orgogliosi di elaborare il 95% delle richieste di rimborso in contanti entro soli sette giorni e continueremo a investire nella tecnologia per rendere il processo di rimborso il più semplice e intuitivo possibile per consentire ai clienti di viaggiare ancora una volta senza preoccupazioni “.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.