I numeri di IAG

il

Annuncio dei risultati annuali
International Consolidated Airlines Group (IAG) ha presentato oggi (26 febbraio 2021) i risultati consolidati del Gruppo per l’anno fino al 31 dicembre 2020.
Situazione COVID-19 e azioni di gestione:
• La capacità di trasporto passeggeri nel quarto trimestre è stata del 26,6 per cento del 2019 e per l’altezza è stata del 33,5 per cento del 2019 e continua a essere colpita in modo negativo dalla pandemia COVID-19, insieme alle restrizioni governative e ai requisiti di quarantena
• Gli attuali piani di capacità passive per il trimestre1,2021 sono per circa il 20 percento della capacità del 2019, ma rimangono incerti e soggetti a revisione
• 969 voli solo cargo operati nel trimestre4
• Finanziamento aggiuntivo di 3,4 miliardi di € garantiti nel trimestre4, compreso un impegno di 2,0 miliardi di GBP da UK ExportFinance finalizzato a febbraio
2021 e $ 1,0 miliardi di EETC per British Airways, $ 0,2 miliardi di vendite e transazioni con lease back per Iberia e € 150 milioni per Aer Lingus
sostenuto dall’Ireland Strategic Investment Fund (ISIF), con € 0,8 miliardi di finanziamenti ponte rimborsati
• Capex 2020 ridotto di 2,3 miliardi di euro, dal piano di inizio anno, a 1,9 miliardi di euro, con consegne aeree di 0,5 miliardi di euro
posticipato dal quarto trimestre al 2021; Gli investimenti per il 2021 dovrebbero essere inferiori al 2020
• BritishAirways ha raggiunto un accordo per versare 495 milioni di euro di contributi pensionistici in scadenza tra settembre 2020 e ottobre 2020
• BritishAirways ha raggiunto un accordo sul principio dei piani di ristrutturazione per i dipendenti di carico, a seguito di un accordo con la madre
Gruppi di dipendenti di British Airways all’inizio del 2020
• Il gruppo continua a concentrarsi sulla riduzione, aumentando la variabilità delle sue iniziative di base e di liquidità
Punti salienti del periodo IAG sui risultati:
• Perdita operativa del quarto trimestre 1.471 milioni di euro (2019: profitto operativo 93 milioni di euro) e perdita operativa prima di voci eccezionali 1.165 milioni di euro (2019: utile operativo prima degli elementi eccezionali 765 milioni di euro)
• Perdita operativa per l’anno 31.2020 € 7.426 milioni (2019: utile operativo € 2.613 milioni) e perdita operativa prima di voci eccezionali € 4.365 milioni (2019: utile operativo prima di voci eccezionali € 3.285 milioni)
• Addebito eccezionale prima di imposte entro il 31 dicembre 2020 di 3.061 milioni di euro per cessazione della contabilità di copertura del paese e dei cambi esteri, svalutazione flotta e costi di ristrutturazione; onere eccezionale prima delle imposte per il quarto trimestre € 306 milioni
• Perdite dopo la tassazione degli elementi eccezionali per l’anno fino al 31 dicembre 31.2020 6.923 milioni di euro (2019: utile di 1.715 milioni di euro) e la perdita dopo le imposte prima degli elementi eccezionali: 4.325 milioni di euro (2019: utile prima delle voci eccezionali 2.387 milioni di euro)
• Cash of 5.917 milioni di euro al 31 dicembre 2020 in calo di 766 milioni di euro al 31 dicembre 2019.Le strutture generali e aeronautiche impegnate e non utilizzate sono state di 2,14 miliardi di euro, portando la liquidità totale a 8,1 miliardi di euro. Includendo 2,2 miliardi di euro di proventi da UK Export Finance (UKEF) si ottiene una liquidità pro-forma totale di 10,3 miliardi di euro.

Luis Gallego, amministratore delegato di IAG, ha dichiarato:
“Nel 2020 segnaliamo una perdita operativa di 4.365 milioni di euro al lordo di voci eccezionali rispetto a un utile operativo di 3.285 milioni di euro nel 2019. Sono state registrate perdite operative totali, comprese voci eccezionali relative a coperture di carburante e valuta, ritiro anticipato della flotta e costi di ristrutturazione. a 7.426 milioni di euro.
“I nostri risultati riflettono il grave impatto che COVID-19 ha avuto sulla nostra attività. Abbiamo intrapreso azioni efficaci per preservare la liquidità, aumentare la liquidità e ridurre la nostra base di costi. Nonostante questa crisi, la nostra liquidità rimane forte. Al 31 dicembre, la liquidità del Gruppo era di 10,3 miliardi di euro, compreso un aumento di capitale di 2,7 miliardi di euro e un impegno di prestito di 2 miliardi di sterline da parte dell’UKEF. Questo è più alto rispetto all’inizio della pandemia.
“Nel 2020, la nostra capacità è diminuita del 66,5%, mentre i nostri costi non legati al carburante sono diminuiti del 37,1% grazie allo straordinario impegno svolto dalla nostra attività. Il Gruppo continua a ridurre la propria base di costi e ad aumentare la quota dei costi variabili per soddisfare meglio la domanda del mercato. Stiamo trasformando la nostra attività per assicurarci di emergere in una posizione competitiva più forte.
“Il fatturato di IAG Cargo è aumentato di quasi 200 milioni di euro, raggiungendo 1,3 miliardi di euro. Il carico ha contribuito a rendere praticabili i voli passeggeri a lungo raggio. Inoltre, abbiamo operato 4.003 voli solo cargo durante l’anno.
“Vorrei ringraziare i nostri dipendenti in tutto il Gruppo per il loro notevole impegno, resilienza e flessibilità durante questa crisi. Si sono adattati rapidamente a nuovi modi di lavorare e hanno fatto grandi sacrifici in termini di stipendio e orario di lavoro. Le nostre persone hanno svolto un ruolo centrale in tutto ciò che abbiamo ottenuto in questi tempi difficili.
“L’industria aeronautica si schiera con i governi nel mettere la salute pubblica al primo posto dell’agenda. Far viaggiare di nuovo le persone richiederà una chiara tabella di marcia per eliminare le restrizioni attuali quando sarà il momento giusto.
“Sappiamo che c’è una domanda repressa di viaggi e le persone vogliono volare. Le vaccinazioni stanno procedendo bene e le infezioni globali stanno andando nella giusta direzione. Chiediamo standard internazionali di test comuni e l’introduzione di pass per la salute digitale per riaprire i nostri cieli in sicurezza “.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.