Le Virtual Pilot School Visits di easyJet viaggeranno in tutto il Regno Unito. La Giornata Internazionale delle Donne è stato il giorno di lancio

il

I piloti di easyJet si uniranno virtualmente a classi e assemblee su e giù per il paese per mostrare ai giovani com’è veramente il loro lavoro e che può essere un lavoro per tutti
Un recente sondaggio della compagnia aerea ha rilevato che le idee dei bambini britannici sulle carriere future non sono cambiate in una generazione e sono ancora basate su una divisione di genere
Oltre la metà dei bambini britannici (51%) credeva ancora che le scelte di carriera fossero limitate dai tradizionali lavori maschili e femminili
Il 79% dei genitori concorda sul fatto che gli stereotipi di genere sull’occupazione devono essere dissipati nelle scuole in tenera età
Le visite fanno parte dell’iniziativa Amy Johnson di easyJet per incoraggiare più ragazze a diventare pilota di linea in futuro, con molte delle donne pilota della compagnia che prendono parte per ispirare una generazione più diversificata di high flyer.
easyJet ha lanciato oggi un programma di visite scolastiche di piloti virtuali come parte della sua iniziativa Amy Johnson per incoraggiare più ragazze a diventare pilota di linea.

Insegnanti, scuole e genitori possono richiedere una visita virtuale a un pilota easyJet, che si unirà a classi e assemblee tramite collegamento video, fornendo ai giovani di tutto il Regno Unito l’opportunità di scoprire com’è veramente il lavoro di un pilota e, cosa importante, con molte delle donne pilota della compagnia aerea che guidano il programma, per dimostrare loro che è un lavoro per tutti.

La compagnia aerea ha lanciato le sue visite alle scuole virtuali in occasione della Giornata internazionale della donna, con il tema #ChoosetoChallenge di quest’anno che sottolinea l’importanza di richiamare i pregiudizi di genere. Una recente ricerca condotta da easyJet ha mostrato che circa la metà dei bambini britannici (51%) credeva ancora che le loro scelte di carriera fossero sbilanciate verso i tradizionali lavori maschili e femminili, suggerendo che gli stereotipi di genere hanno ancora un impatto sulle aspirazioni di carriera dei bambini e che il lavoro per sfidarlo inizia nelle scuole.

Lo studio su 2.000 genitori e bambini britannici di età compresa tra 6 e 16 anni è stato commissionato dalla compagnia aerea prima della pandemia, come parte della sua iniziativa Amy Johnson per incoraggiare i giovani a pensare oltre gli stereotipi sostenendo le donne pilota del futuro – una carriera che è prevalentemente maschile con circa il 95% dei piloti di sesso maschile in tutto il mondo.

Quasi la metà (49%) dei genitori maschi britannici intervistati ha considerato una carriera pilota da bambino, rispetto a solo il 17% delle donne. Mentre i risultati hanno mostrato un interesse per il pilotaggio, la generazione di oggi mostra una disparità simile in quanto oltre cinque ragazzi su dieci (54%) contemplano il ruolo di pilota rispetto al solo 27% delle ragazze.

Gli stereotipi di genere sono stati fonte di rammarico per molti genitori, poiché quasi tre quinti (58%) hanno ammesso di aver scelto la propria carriera per conformarsi a un ruolo che ci si aspetta dal proprio genere. Sebbene vi sia stata una crescita nell’abbattimento degli stereotipi di genere nell’occupazione, due quinti (40%) dei genitori britannici hanno espresso la preoccupazione che le future aspirazioni di carriera dei loro figli possano essere limitate da stereotipi di genere.

Dei genitori che hanno partecipato, il 79% concorda sul fatto che le scuole dovrebbero aiutare a dissipare gli stereotipi di genere sull’occupazione in tenera età. La compagnia aerea ha anche visto che modelli di ruolo infantili positivi; come le star della TV e del cinema, i membri della famiglia e gli incontri con veri piloti, sono stati fondamentali per ispirare i giovani a considerare la carriera e fondamentali per sfidare questi stereotipi.

Dal 2017 i piloti di easyJet hanno visitato oltre 400 scuole e college in tutta Europa e con il lancio delle sue visite pilota virtuali, la compagnia aerea garantirà che l’importante lavoro per evidenziare i modelli di ruolo femminili visibili nelle scuole possa continuare, nonostante le restrizioni della pandemia. La prima visita virtuale si svolge oggi alla Bourn Primary School di Cambridge che riceverà una visita dal Capitano Iris de Kan per saperne di più sul suo lavoro, con più visite virtuali programmate per le prossime settimane.

La compagnia aerea ha lanciato la sua iniziativa Amy Johnson nel 2015, dal nome del pioniere dell’aviatore britannico, per aiutare a correggere lo squilibrio di genere del settore nella comunità dei piloti. Oltre alle visite pilota a scuole, giovani e organizzazioni aeronautiche, la compagnia aerea ha anche collaborato con partner di formazione pilota per offrire borse di studio e condurre campagne di sensibilizzazione sui media. Nel 2018 la compagnia aerea ha collaborato con Girlguiding per sponsorizzare l’Aviation Badge for Brownies per convincere le ragazze ad interessarsi al volo in tenera età. Ad oggi oltre 18.000 ragazze di età compresa tra 7 e 10 anni hanno completato o stanno lavorando per ottenere il loro badge per l’aviazione.

Come risultato della sua iniziativa Amy Johnson, easyJet ha più che raddoppiato il numero di piloti di sesso femminile con la compagnia aerea dal 2015 a oltre 260 piloti di sesso femminile oggi. Mentre il numero di piloti femminili di easyJet ha continuato ad aumentare nel 2020, l’effetto della pandemia sul settore dei viaggi e sul reclutamento di piloti avrà un impatto sulla capacità di più donne di unirsi alla compagnia aerea come piloti a breve termine. La compagnia aerea si sta quindi concentrando sul rendere più diversificata la pipeline dei futuri talenti dell’aviazione, continuando a migliorare il profilo della carriera nelle scuole per garantire che vi sia una comunità diversificata di aspiranti piloti da reclutare.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.