ACCADEMIA AERONAUTICA, UNA CONFERENZA A FAVORE DELL’UNITÀ AERO SPACE ACADEMY RESEARCH TEAM

il

Fonte Accademia Aeronautica – Pozzuoli 

Autore 1° Lgt. Domenico Russo

Importante approfondimento seminariale con il Generale di Brigata Aerea Luca Capasso e il Colonnello Aniello Violetti 

​Nel solco delle attività della neocostituita Aero Space Academy Research Team, Unità Addestrativa nata nell’ambito delle iniziative finalizzate alla formazione extra-curriculare dei frequentatori dell’Accademia Aeronautica di Pozzuoli, si è svolto, mercoledì 3 marzo, un importante incontro con alti rappresentanti militari del settore Spazio.

Nello specifico, dopo gli interventi tecnico-esperienziali dello scorso dicembre del Generale di Brigata Aerea Roberto Vittori e del Tenente Colonnello Walter Villadei, il Generale di Brigata Aerea Luca CapassoCapo dell’Ufficio Spazio e del Comando Operazioni Spaziali dello Stato Maggiore Difesa, si è soffermato sulla definizione e sul significato del Dominio Spazio e sulle modalità operative con le quali muoversi operativamente in questo contesto. 

Il Gen. Capasso, inoltre, ha evidenziato l’importante sinergia esistente tra la Difesa nazionale e l’Industria, a supporto delle prospettive future in questo ambito, sottolineando le opportunità e la centralità che lo stesso acquisirà nell’immediato futuro, in particolare per la nostra Forza Armata. 

A conferma del quadro indicato, il Colonnello Violetti, Dirigente preposto all’Unità di supporto del “Comitato interministeriale per le politiche relative allo Spazio e all’Aerospazio” presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha ben descritto le sinergie esistenti tra i vari Dicasteri interessati al Settore in parola, rappresentando nel contempo per i frequentatori, con la sua esperienza concreta, una figura di riferimento per le possibilità che il futuro presenta a favore di chi si trova a coltivare la passione per lo Spazio fin dalla permanenza presso l’Istituto. Particolare rilievo nel suo intervento è stato dato ai Programmi spaziali sottoscritti dall’Italia (ARTEMIS ACCORDS) che svolge un ruolo rilevante nel finanziare economicamente le iniziative internazionali in questo settore.

L’incontro si è concluso, a similitudine di quanto già accaduto con le atre due Unità Addestrative costituite presso l’Istituto (rivolte all’ambito dronico e a quello della cyber-security) con la consegna di un oggetto-ricordo da parte del Comandante dell’Accademia AeronauticaGenerale di Brigata Aerea Paolo Tarantino, al frequentatore più anziano della “Aero Space Academy Research Team”, con l’auspicio di proseguire con immutata passione lo studio e l’approfondimento di questo settore, nell’ambito dei filoni extra-curriculari attivati presso l’Istituto. 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.