ALITALIA: Uiltrasporti, UE faccia presto e non discrimini il nostro Paese, Governo tuteli interesse nazionale.

il

“Abbiamo ascoltato con molta attenzione l’opinione della Commissaria UE alla concorrenza M. Vestager sulla vicenda Alitalia, che troviamo totalmente condivisibile solo quando afferma che per la nuova Alitalia è necessario un piano industriale valido che possa produrre profitto”. Commentano così le dichiarazioni rilasciate dall’Euro Commissaria a capo della DG Concorennza Margrethe Vestager, il Segretario Generale Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, e il Segretario Nazionale, Ivan Viglietti.

“È proprio questo l’obiettivo che la nostra Organizzazione Sindacale sta chiedendo a gran voce da mesi. La nuova Alitalia – ITA deve essere messa subito nelle condizioni di competere sul mercato con le stesse opportunità riservate ai concorrenti europei che hanno ricevuto, a loro volta, decine di miliardi di Euro di aiuti dai rispettivi Paesi ed ai quali viene garantito il presidio dei mercati che rischia invece di essere negato al nostro paese” dichiarano Tarlazzi e Viglietti che proseguono: “La crisi della vecchia Alitalia non può essere fatta pagare alla newco che deve invece muoversi da  subito in condizioni di pari dignità, con una flotta iniziale adeguata al ruolo di vettore di bandiera, almeno doppia rispetto a quella prevista dallo schema di piano presentato da ITA,  e con la contestuale presenza degli asset, essenziali, di maintenance ed handling”.  

“Non ci sono più scuse” affermano i due Segretari Uiltrasporti “Il Governo faccia valere l’interesse nazionale ed eserciti il suo ruolo di azionista della newco, facendo decollare una vera compagnia di bandiera a tutela del Paese e di migliaia di famiglie, mettendo in campo coraggiosi investimenti per il futuro e non riducendosi a far decollare una piccola realtà destinata a soccombere. Occorre agire immediatamente per evitate il collasso di Alitalia in a.s. e di un intero settore”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.