British Airways inizia a provare come gestire i documenti del Covid-19

il

L

I clienti di British Airways idonei a viaggiare in India potranno ora caricare risultati negativi dei test Covid-19 e altra documentazione richiesta direttamente tramite “Gestisci la mia prenotazione” su ba.com
Una volta caricata, British Airways verificherà che la documentazione corrisponda ai requisiti di ingresso e consentirà ai clienti di effettuare il check-in online per il proprio volo 24 ore prima del viaggio, evitando le code in aeroporto
La compagnia aerea amplierà questa prova per includere più destinazioni nelle prossime settimane e mira ad aggiungere questa funzionalità alla sua app mobile
La sperimentazione si affianca a un’altra prova di British Airways del passaporto sanitario VeriFLY sui voli per gli Stati Uniti e il Canada, insieme a tutti i voli in entrata del Regno Unito

I clienti di British Airways idonei a viaggiare in India possono ora caricare i risultati negativi dei test Covid-19 e altri moduli di dichiarazione di viaggio direttamente nella loro prenotazione sul sito web della compagnia aerea ba.com, prima del viaggio. La nuova iniziativa è in fase di sperimentazione come parte degli sforzi della compagnia aerea per semplificare il processo di partenza mentre si prepara per il ritorno del viaggio internazionale.

La prova, che è in corso su tutti i voli da Londra all’India, certificherà che i clienti hanno la documentazione corretta necessaria per il loro volo prima di arrivare in aeroporto, consentendo loro di effettuare il check-in online ed evitare le code al terminal.

Tre giorni prima della partenza, i clienti ricevono un’e-mail che li indirizza alla funzione “Gestisci la mia prenotazione” su ba.com dove possono trovare i requisiti di ingresso pertinenti, tra cui un risultato negativo del test Covid-19 e un modulo di dichiarazione digitale. Il cliente caricherà quindi ogni documento tramite “Gestisci la mia prenotazione” che sarà certificato dalla compagnia aerea entro sei ore per garantire che soddisfino i requisiti di ingresso.

British Airways mira a estendere questa prova a più destinazioni nelle prossime settimane e sta anche lavorando per aggiungere questa funzionalità per tali destinazioni alla sua app British Airways. Ciò consentirà ai clienti di caricare in modo sicuro la documentazione * per la prenotazione direttamente dal proprio dispositivo mobile, che potrebbe includere risultati negativi del test Covid e / o la prova di una vaccinazione se richiesta dal governo della destinazione.

Sean Doyle, amministratore delegato di British Airways, ha dichiarato: “In British Airways ci stiamo preparando per il significativo ritorno ai viaggi internazionali nei prossimi mesi. Ciò significa fare tutto il possibile per semplificare il viaggio dei nostri clienti, consentire loro di viaggiare con sicurezza e creare la migliore esperienza possibile senza interruzioni e senza attriti in una nuova era Covid.

“Sappiamo che l’innovazione e la tecnologia sono la chiave per sbloccare i viaggi internazionali. Stiamo già offrendo l’accesso all’app di viaggio “VeriFLY” su rotte selezionate e IAG ha contribuito a sviluppare “Travel Pass” con IATA. Ora è anche il momento di esaminare cosa possiamo offrire attraverso il nostro sito web. Il vantaggio principale della possibilità per i clienti di caricare la corretta documentazione di viaggio nella loro prenotazione è che consente loro di effettuare il check-in online, accelerando il processo aeroportuale. Stiamo esplorando continuamente le migliori opzioni possibili per aiutare i nostri clienti a tornare nei cieli, in sicurezza “.

Il passaporto di viaggio sanitario digitale, VeriFLY, è attualmente disponibile sui voli della compagnia aerea dal Regno Unito agli Stati Uniti e al Canada, nonché su tutti i voli in entrata nel Regno Unito. L’app è opzionale per i clienti e può essere scaricata su un dispositivo mobile. È stato progettato per offrire la massima tranquillità ai clienti prima del volo, verificando che soddisfino i requisiti di ingresso della loro destinazione, fornendo la verifica del documento sanitario digitale e confermando l’idoneità. La compagnia aerea continua a collaborare con VeriFLY per integrarlo nei suoi sistemi, semplificando ulteriormente il viaggio del cliente.

La compagnia aerea continuerà a esplorare diverse opzioni di passaporto sanitario per i suoi clienti in preparazione per la ripresa del viaggio.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.