Air Nostrum chiede 103 milioni di € al Governo della Spagna


Air Nostrum sta soffrendo a causa delle restrizioni di viaggio COVID-19. L’azienda sta cercando un prestito per coprire gli stipendi e altre spese per poter continuare a operare.

L’azienda ha rilasciato questa dichiarazione:

Air Nostrum è stata costretta a rivolgersi al fondo gestito dal SEPI a causa della durata della crisi del coronavirus e delle sue limitazioni al traffico passeggeri, e viste le previsioni di una ripresa più lenta di quanto originariamente previsto, al fine di garantire il proprio operato integrando tutti i territori e guidare il turismo.

La società ha presentato la sua richiesta di accesso al Solvency Support Fund for Strategic Companies (Fasee) per garantire le risorse necessarie per superare il calo delle entrate dopo il forte calo del traffico passeggeri causato dalla pandemia, e per garantire la connettività e proteggere l’occupazione.

La società ha stimato l’importo richiesto sotto forma di prestiti in 103 milioni di euro, che la società prevede di rimborsare in 7 anni.

Nel 2019 Air Nostrum ha segnato il suo sesto anno consecutivo con un utile, dopo la crisi finanziaria dal 2009 al 2013.

Lo scorso anno, a seguito della pandemia, la società ha registrato perdite per 129 milioni di euro, in attesa dell’approvazione alla prossima assemblea generale annuale degli azionisti.

In quasi 27 anni di esistenza, la sua qualità operativa è stata abbinata alla redditività finanziaria, raggiungendo rapporti di solvibilità e qualità creditizia che hanno consentito la firma di contratti di grandi flotte e la costruzione del proprio hangar di manutenzione.
Alla fine dell’esercizio 2019, la società godeva di una sana posizione patrimoniale e di tesoreria.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.