Southwest continua i suoi sforzi ambientali verso nuovi carburanti sostenibili

il

Southwest Airlines ha annunciato oggi il suo continuo supporto al National Renewable Energy Laboratory (NREL) del Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti per lo sviluppo di carburante per l’aviazione sostenibile (SAF) commercialmente fattibile e scalabile.

Southwest® ha intrapreso molteplici sforzi nel corso degli anni per ridurre al minimo la sua impronta di carbonio e la Società continua a cercare opportunità per aiutare a mitigare le emissioni. NREL presenta una di queste opportunità, poiché Southwest intende continuare a sostenere il lavoro di NREL per sviluppare carburanti per aviazione a basse emissioni di carbonio, a basso costo e ad alte prestazioni creati dai rifiuti umidi. Southwest intende collaborare con NREL per colmare il divario tra la scienza alla base di SAF e l’applicazione di questi combustibili sostenibili a livello commerciale.

“Riconosciamo l’importante ruolo che SAF svolgerà nel viaggio di Southwest per raggiungere la neutralità del carbonio entro il 2050, un obiettivo che ci impegniamo a raggiungere”, ha affermato Stacy Malphurs, Vice President of Supply Chain Management & Environmental Sustainability. “Lavorando con organizzazioni come NREL, Southwest coglie una grande opportunità per far progredire la scienza cruciale che rende questa tecnologia possibile e più disponibile. Siamo entusiasti di lavorare con NREL verso una SAF commercialmente valida “.

Secondo NREL, la sua analisi quantifica che i rifiuti umidi statunitensi, compresi i rifiuti alimentari, potrebbero produrre un contenuto energetico sufficiente a coprire circa il 20% del consumo di carburante degli aerei negli Stati Uniti. Il jet fuel convenzionale è una fonte primaria di emissioni di gas a effetto serra nell’industria aeronautica: mostrare il valore della creazione di SAF a basse emissioni di carbonio o anidride carbonica (sulla base della valutazione del carbonio del ciclo di vita) dai rifiuti umidi a basso costo è un passo verso una riduzione della dipendenza sul carburante per jet tradizionale.

NREL ha dimostrato come rendere SAF dai rifiuti umidi compatibile con i motori a reazione esistenti “, ha affermato lo scienziato NREL Derek Vardon. “Ha il potenziale per un’impronta di carbonio negativa quando si dirottano i rifiuti alimentari dalle discariche”.

In qualità di cittadino globale leader, Southwest continua a impegnarsi a fare la cosa giusta per le sue persone, attraverso le sue prestazioni e al servizio del pianeta. Southwest riconosce che la conservazione può avere un impatto maggiore quando lavoriamo tutti insieme per un futuro più sostenibile.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.