ANPAV: Incontro con Blue Panorama Airlines. Basi in Polonia, Bergamo e Bologna

il

In data odierna ANPAC ed ANPAV, insieme alle altre sigle sindacali, hanno incontrato il management Blue Panorama sulle tematiche indicate di seguito e rispetto alle quali era stato richiesto un incontro urgente:- situazione CIGS – situazione generale operazioni volo – trasferimenti di base

CIGS / CIGD:

L’ing Avidano ha illustrato come, a seguito della reiezione della domanda di passaggio alla CiGD di fine aprile (un’indicazione, tardiva, proveniente dagli enti competenti ha stabilito che per poter attivare gli ammortizzatori in deroga nel caso in cui sia in corso di fruizione in diverso ammortizzatore, quest’ultimo non può essere sospeso ma deve arrivare a naturale scadenza), ed il conseguente ritorno alla CIGS, si è proceduto al re-invio dei modelli INPS SR41 per i mesi di gennaio e febbraio (necessari per generare i pagamenti della CIGS base da parte delle INPS competenti), mentre la documentazione relativa a marzo sarà inviata la prossima settimana, a chiusura delle buste paga, per cui ci si aspetta anche tramite i solleciti dell’azienda ad INPS che i flussi di pagamento ripartano ragionevolmente entro una settimana.

SITUAZIONE FLOTTA:

Per il settore B737 è prossima la ripartenza delle operazioni dalla Polonia, con il primo volo schedulato per la giornata di domani.Il 4 giugno invece cominceranno le operazioni del settore A330 nelle quali prenderanno parte tutti gli istruttori al fine di completare i line training il più velocemente possibile.ANPAC ha richiesto chiarezza in merito al programma di transizione sugli aeromobili in flotta dei PNT del settore B767, che risulta in phase-out.

L’azienda, nella persona del Comandante Sciuba, DOV indicato, ha confermato che la volontà aziendale è quella di “non lasciare nessuno indietro”. Pertanto, compatibilmente con le dinamiche operative, durante l’estate il PNT B767 inizierà il processo di transizione per l’abilitazione sugli aeromobili in flotta. In parte transiteranno sul settore di lungo raggio, in parte sul medio/corto raggio, per supplire alle carenze di organico del B737, ovviamente in maniera prioritaria rispetto ad eventuali nuove assunzioni dall’esterno.I criteri di assegnazione macchina/settore del personale navigante si articoleranno in base a:eventuale esperienza pregressa Airbus, seniority, profilo per potenziale come Istruttore.

TRASFERIMENTI DI BASE:

Si è poi affrontato l’argomento dei trasferimenti di base all’interno del territorio nazionale. L’azienda ha evidenziato la necessità di:

• 43 unità di PN (8 PNT – 35 PNC) sulla base di Bergamo

• 26 unità di PN (6 PNT – 20 PNC) sulla base di Bologna

A specifica richiesta delle scriventi, la compagnia ritiene che tali nuove basi saranno strutturali in quanto consentono di tentare una ripianificazione stabile dell’attività.La compagnia, a fronte di un accordo per l’alimentazione delle basi succitate, si è resa disponibile a gestire e codificare le “operazioni Polonia” con normali turnazioni fuori sede. Su questo specifico punto, che inizia a coinvolgere i Colleghi già da domani, ANPAC e ANPAV hanno posto con chiarez- za la necessità di condividere soluzioni sostenibili sia alla Direzione Operazioni Volo che a HR, anche in considerazione della pandemia ancora in atto.Sul tema un nuovo incontro si terrà nei primi giorni della prossima settimana.

•••Durante l’incontro il Comandante Sciuba è intervenuto illustrando il lavoro fatto in questi ultimi 14 mesi da parte di Flight Ops e ATO, sia dal punto di vista della manualistica che sotto il profilo prettamente tecnico-addestrativo, tra cui le certificazioni e autorizzazioni ottenute.Infine, l’azienda ha comunicato che sarà utilizzato il servizio medico in house per la gestione diretta delle visite mediche necessarie (anche tossicologiche), quale unico punto di riferimento aziendale per la gestione delle problematiche di interesse che dovessero presentarsi durante le normali operazioni, sia in Italia che per attività estera.

Roma/Malpensa, 14 maggio 2021ANPAC –

#ANPAVNazionale ed RRSSAA Piloti ed Assistenti di Volo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.