Altri due H160 per la Marina Francese

il

@AirbusHeli @BabcockFrance @SafranHCEngines @DGA @MarineNationale # H160

La Direzione generale francese degli armamenti (DGA) ha confermato un’opzione per Airbus Helicopters, Babcock e Safran Helicopter Engines per altri due H160 per la Marina francese. Questi velivoli si uniranno alla flotta di quattro H160 già contrattualizzati nel 2020, il primo dei quali è attualmente assemblato da Airbus Helicopters a Marignane, nel sud della Francia. I sei H160 saranno consegnati in una configurazione Search and Rescue (SAR) e inizieranno a funzionare gradualmente a partire da maggio 2022 dalla stazione aerea navale di Lanveoc-Poulmic (Bretagna), dall’aeroporto di Cherbourg (Normandia) e dalla stazione aerea navale di Hyères (Provenza). In attesa delle consegne dell’H160M “Guépard” nell’ambito del programma French Joint Light Helicopter (Hélicoptère Interarmées Léger: HIL), questi H160 subentreranno nelle missioni SAR attualmente condotte dagli NH90 e dai Panthers, consentendo a questi elicotteri da combattimento di svolgere i loro compiti principali in mare a bordo di navi da combattimento.

Il feedback operativo della Marina francese con questi H160 andrà a vantaggio del design della versione militare del velivolo e del suo sistema di supporto associato.

Gli H160 sono stati ordinati nel 2018 e saranno mantenuti ed equipaggiati da Babcock in collaborazione con Airbus Helicopters e Safran Helicopters Engines garantendo il massimo livello di disponibilità per la Marina francese e la continuità delle operazioni SAR sulle coste atlantiche e mediterranee. Costruiti da Airbus Helicopters, i sei H160 saranno dotati di un verricello e di una cabina modulare che può essere ottimizzata per ogni missione. Gli H160 saranno certificati per l’uso di occhiali per la visione notturna necessari per le operazioni di sollevamento notturno.

I sei H160 saranno modificati in una configurazione militare leggera da Babcock, un fornitore di servizi di ingegneria critici e complessi ai governi, per rispondere alle esigenze della Marina francese. Babcock integrerà il sistema elettro-ottico di nuova generazione di Safran Electronics & Defense, Euroflir 410.

L’H160, come velivolo bimotore medio di nuova generazione, alimentato da motori Arrano, è modulare per design per affrontare missioni che vanno dal trasporto offshore, all’aviazione privata e d’affari, ai servizi medici di emergenza e ai servizi pubblici.

169 H160M, “Guépard”, sono previsti nel quadro del programma HIL per sostituire cinque tipi di elicotteri in servizio con le forze armate francesi.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.